Menu
RSS

A Firenze lavoratori Camere di Commercio in assemblea

esternocameracom 1024x685La situazione dei lavoratori delle Camere di Commercio è in un momento delicato e decisivo. Il consiglio dei ministri varerà a breve il decreto in attuazione della delega prevista dall'articolo 10 della legge 124/2015. “In base alle bozze in nostro possesso - spiegano Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl Toscana - il decreto delegato prevederebbe esplicitamente di compensare i risparmi di spesa attraverso una riduzione del 15 per cento del personale, che diventerebbe del 25 per cento per le Camere di commercio accorpate. Si tratterebbe quindi di un esubero di circa 1000 unità sulle quasi 7000 oggi impiegate direttamente dalle Camere di Commercio. Nel caso della Toscana i posti di lavoro concretamente a rischio sono circa 200 su 700 dipendenti del sistema camerale”.
Negli scorsi giorni la tre sigle hanno proclamato anche in Toscana lo stato di agitazione dei lavoratori delle Camere di Commercio. In questo quadro, è stata convocata dai sindacati l'assemblea regionale dei lavoratori delle Camere di Commercio per domani (5 febbraio) dalle 9,30 alle 13 all'auditorium di Sant'Apollonia di Firenze, alla quale sono invitati il presidente della Regione Enrico Rossi, i capigruppo in consiglio regionale, il presidente della commissione regionale competente e i parlamentari eletti in Toscana.

Leggi tutto...

Confcommercio: "Rifiuti in calo, ma la Tari non scende"

rifiutiraccoltaIn Toscana imprese e famiglie pagano una Tari eccessiva rispetto all'effettiva quantità di rifiuti prodotti: secondo l'osservatorio di Confcommercio, a Lucca la spesa supera di quasi la metà (+47,66%) il fabbisogno effettivo. Al secondo posto Prato con il +43%, poi Siena a quasi +30%, con gli altri capoluoghi intorno al +20%, mentre ad Arezzo e Pistoia i Comuni spendono rispettivamente lo 0,45% e lo 0,40% in più. Il costo dell'inefficienza in Toscana è di oltre 44 milioni di euro l'anno, il secondo in Italia.

Leggi tutto...

Snai, ultimatum dei sindacati all'azienda

snai esterno1 "Garanzie per Porcari e piano industriale fuori subito". Altrimenti sarà di nuovo mobilitazione tra i lavoratori Snai di Lucca. I sindacati incalzano ancora l'azienda e chiedono di stringere i tempi sull'annunciato confronto sul piano industriale dell'azienda. Le sigle, infatti, Fim Cisl, Fiom Cgil e Filcams Cgil, chiedono all'azienda di anticipare la data del confronto accordata ieri (2 febbraio) al prossimo 29 febbraio. I sindacati, preoccupati per i recenti sviluppi della situazione, chiedono di anticipare il confronto alla metà di febbraio e per questo vogliono una conferma da Snai entro il prossimo 10 febbraio. Altrimenti annunciano la mobilitazione. E' questo il senso di una nota congiunta dei sindacati dopo l'incontro che si è svolto ieri con le Rsu.

Leggi tutto...

L'olio buono di Lucca protagonista al Pec

olioluccaVenerdì sera (5 febbraio) l'olio sarà protagonista assoluto al ristorante Pec, in una cena di presentazione dell'olio nuovo di Lucca e, in anteprima esclusiva, del cocktail Mediterraneo messo a punto dal noto barman Mauro Picchi. Sapori che richiamano la tradizione in una carrellata di piatti (tartare, pasta ripiena, coniglio e il classicissimo castagnaccio) accompagnati dall'olio, tutto rigorosamente bio, delle aziende Colle di Bordocheo, Tenuta Lenzini, Alle Camelie, Fattoria Colleverde e Frantoio di Massarosa. Un appuntamento da non perdere.

Leggi tutto...

Nuova versione per PickEditor, idea lucchese contro la dislessia

img pickeditor3Nuova versione aggiornata per PickEditor, progetto della Qzr di Lucca per aiutare i dislessici nella lettura. Da oggi, infatti, l’utente, oltre a personalizzare i parametri di scrittura, potrà salvare e avere in cloud tutti i documenti che desidera
PickEditor è nato a novembre del 2015 e ha sin da subito avuto un grande successo tra gli utenti e le associazioni di riferimento, oltre a destare interesse da parte delle case editrici scolastiche a livello nazionale.

Leggi tutto...

Cna, campagna per la sicurezza stradale

incidentepapaoambulanze“La sicurezza stradale non è uno scherzo”. E’ questo lo slogan della campagna sulla sicurezza stradale lanciato da Cna Autoriparazioni. Un manifesto che verrà affisso nelle officine anche della provincia di Lucca, a ricordare l’importanza della revisione, obbligatoria per legge, ma soprattutto garanzia di sicurezza dei veicoli, degli automobilisti e di tutti i cittadini.

Leggi tutto...

Senatrice Paglini alla Cerpelli. Fiom: "Stop a mobilità"

20160201 122519Si è svolto questa mattina (1 febbraio) l’incontro chiesto dalla senatrice del Movimento Cinque Stelle Sara Paglini con i lavoratori dello stabilimento Cerpelli di Querceta, storica azienda nata nel 1904, oggi parte del gruppo Finder Pompe. Paglini, che il 26 gennaio aveva presentato un’interrogazione parlamentare sulla vicenda, ha annunciato che proverà a discutere della Cerpelli al ministero dello sviluppo economico e che scriverà una lettera alla Dover Corporation, multinazionale di cui fa parte Finder Pompe.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter