Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 86
Menu
RSS

Vetreria Guidi, sì alla mobilità: Cgil stoppa presidio

vetreriaguidiQuesta mattina (28 novembre) in Prefettura si è conclusa favorevolmente la vertenza avviata dalla Cgil a tutela delle posizioni dei dipendenti della vetreria Guidi. All'incontro, convocato dal Prefetto Giovanna Cagliostro, il liquidatore Giancarlo Guidi ha accolto le istanze dei dipendenti, procedendo al deposito in tribunale della richiesta di autorizzazione alla messa in mobilità per tutti i lavoratori dell'azienda.

Leggi tutto...

Matching 2014, rilancio del Made in Italy grazie al Marchio Unico Nazionale

Il Marchio Unico Nazionale è stato tra i protagonisti della tre giorni milanese di Matching 2014, evento di Compagnia delle Opere che ha visto la partecipazione di oltre 1600 aziende. Convention terminata con la tavola rotonda organizzata da Conflavoro Marchio Unico Nazionale, tutela e sviluppo del Brand Italia, che ha visto la partecipazione di esponenti importanti del mondo delle istituzioni e delle imprese. "E’ un progetto vitale per il rilancio del Made in Italy – dichiara Roberto Capobianco, presidente nazionale di Conflavoro Pmi – che sta dando concretezza a quanto più volte ventilato e promosso anche dal governo italiano. Questa tre giorni è stata l’occasione per incontrare tantissime aziende italiane che producono il vero Made in Italy, e che vedono nel Marchio Unico Nazionale una luce di speranza per la tutela dei propri prodotti".

Leggi tutto...

Metalmeccanica, produzione in calo ma regge export

BattiFaniCapecchiAnche le Confindustrie di Lucca, Pistoia e Prato hanno accolto l’invito di Federmeccanica a diffondere dati e informazioni sul settore meccanico, con un’iniziativa che ha coinvolto oggi, in contemporanea in tutta Italia, la federazione stessa e 60 associazioni territoriali del sistema confindustriale. Il quadro nazionale tracciato da Federmeccanica evidenzia per il trimestre luglio-settembre una diminuzione della produzione pari a -1,5% rispetto al trimestre precedente e di -1,9% rispetto allo stesso periodo del 2013. Positive invece, ma limitatamente, le esportazioni, che nel periodo gennaio-agosto segnano +0,8%. L’export continua a rimanere un punto di forza del settore, sebbene anche su questo fronte vi sia un rallentamento, dovuto in parte alle subentrate difficoltà con il mercato russo. Positivi invece i mercati di Cina e Usa. La metalmeccanica italiana fattura 400 miliardi di euro (8% del Pil) e dà lavoro a 1,8 milioni di persone.

Leggi tutto...

Un successo di numeri il primo "Job Day" in Versilia

DSC 0910Si è tenuto oggi (25 novembre) nella sede del Centro per l'Impiego di via Virgilio il primo Job Day in Versilia promosso dall'amministrazione provinciale dopo le esperienze di Lucca e della Valle del Serchio dei mesi scorsi. Sono state una decina le aziende del territorio versiliese che vi hanno preso parte e circa 70 i colloqui preselettivi di lavoro realizzati tra mattina e pomeriggio con altrettanti candidati precedentemente selezionati tra quelli iscritti al Centro per l'Impiego di Viareggio.

Leggi tutto...

Aziende lucchesi nelle scuole per il “Pmi Day - Industriamoci”

Le aziende associate a Assindustria Lucca, in particolare quelle aderenti al Progetto Lu.Me., hanno aderito, anche quest’anno, al Pmi Day - Industriamoci, la giornata nazionale organizzata da Piccola Industria di Confindustria per raccontare ai giovani il mondo delle aziende. Nei giorni scorsi, Fabio Perini, Fapim, Fosber, Gambini, Gruppo Celli, Henraux, Petri & Grossi, Rotork e Toscotec hanno aperto le porte a oltre 200 studenti delle classi quarte e quinte delle scuole Iti E.Fermi e dell’Ipsia Giorgi di Lucca, dell’Iti Vecchiacchi di Castelnuovo Garfagnana, dell’Iis Chini – Michelangelo e dell’Iti G.Galilei di Viareggio. La giornata si è svolta in un clima molto positivo, fatto di attenzione e tanta curiosità: tutti i ragazzi si sono dimostrati educati, puntuali e molto interessati. Giunto alla sua sesta edizione, il Pmi Day rappresenta l’occasione di incontro tra imprese e scuola, per far conoscere agli studenti le strutture produttive, gli impianti, le persone e tutta l’organizzazione che contribuisce a creare ricchezza sul territorio.

Leggi tutto...

Enel contro la violenza alle donne

griecoIl top management di Enel si veste di arancione e si fa fotografare per dire "no" alla violenza sulle donne. Anche quest'anno l'azienda aderisce agli Orange Day dell'Onu: 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere, a partire dal 25 novembre fino al 10 dicembre, giornata dei diritti umani. L'iniziativa prende il nome di Enel Orange Days e vede una campagna di comunicazione interna ed esterna anche sul territorio di Lucca in collegamento con in tutti i Paesi del Gruppo Enel. Oltre al coinvolgimento diretto del top management, ogni collega Enel del territorio è invitato a mandare una sua foto con indosso qualcosa di arancio. L'obiettivo è creare una mobilitazione sul tema, che diventi 'virale'. Le foto saranno pubblicate sulla sezione intranet aziendale dedicata.

Leggi tutto...

Dal legno alla carta, laboratorio formativo Sca per gli alunni della scuola elementare di Collodi

Laboratorio Carta CollodiSca Italia, azienda leader mondiale nei settori dell'igiene e del forestale con i suoi brand Tena, Nuvenia, Tempo, Tork, Demak'up e Libero, ha organizzato un laboratorio dedicato a circa 120 alunni della scuola elementare di Collodi per raccontare il processo di creazione della carta che avviene all'interno delle cartiere presenti sul territorio toscano. Durante il laboratorio, alcuni dipendenti di Sca hanno raccontato ai bambini il processo di produzione della carta, spiegando loro come da un rigido pezzo di legno sia possibile ricavare dei sottili fogli di carta e molti altri prodotti, come quelli per l'"uso sanitario". Per comprendere al meglio questo processo, l'azienda ha offerto agli alunni della scuola gli strumenti per creare un loro foglio di carta e li ha guidati nel processo di fabbricazione del prodotto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter