Menu
RSS

Pacini (Confindustria Toscana): "Industria farmaco trainante per occupazione"

federfarma“L’industria del farmaco è un settore trainante per la crescita. La Toscana è anche la terza regione d’Italia per addetti in ricerca e sviluppo; e la quarta per investimenti in ricerca e sviluppo con 250 milioni di euro. Questi valori non hanno bisogno di tanti commenti, ma non vanno dati per scontati. Sono il frutto del grande lavoro di imprenditori che hanno saputo investire; che hanno puntato sull’alta qualità delle risorse umane e che hanno saputo creare sinergie anche con altri settori. Un lavoro che merita di essere accompagnato con azioni concrete e che va sostenuto con politiche industriali stabili”.
A sottolineare la rilevanza del comparto per l’economia della nostra regione è il presidente di Confindustria Toscana Pierfrancesco Pacini, durante l’intervento di saluto a Innovazione e produzione di valore, l’evento che si è tenuto oggi alla sede Kedrion Biopharma a Lucca.

Leggi tutto...

Grande successo per 'Verni in festa' a sostegno della chiesa di San Martino

verni4Grande successo per la manifestazione Verni in Festa di domenica (14 maggio) a sostegno della chiesa di San Martino, lesionata dal terremoto del 2013. Il piccolo borgo medievale nel comune di Gallicano è stato animato da musica, arte, tradizioni e divertimento con giochi per le vie del paese in una giornata ricca di eventi organizzati dalla piccola comunità.

Leggi tutto...

Gallicano, dipendenti Kme al lavoro per il verde pubblico

KME7Il Comune di Gallicano stipulerà a breve una convenzione con Kme di Fornaci di Barga che prevede lo svolgimento, da parte di personale dell'azienda appositamente formato, di un servizio integrativo di manutenzione del verde pubblico, spazzamento ed altro su territorio comunale.
Saranno 5 i dipendenti Kme, residenti nel comune, che lavoreranno sul territorio di Gallicano e che inizieranno entro la fine di maggio.  Ne dà notizia il sindaco David Saisi: "Svolgeranno la loro attività per otto ore giornaliere per 7 giorni lavorativi al mese. Dividendoli in due squadre ci garantiranno una presenza sul territorio per almeno tre settimane ogni mese. Ringrazio l'azienda per averci messo a disposizione questo servizio senza aggravi per il bilancio comunale e i lavoratori che hanno accettato di svolgere la loro attività nel comune di residenza".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter