Menu
RSS

Capodanno tra musica, cinema e solidarietà al Ciocco

WhatsApp Image 2017 10 30 at 11.45.04Sarà un omaggio alle colonne sonore più amate e che hanno contribuito a rendere immortali capolavori del cinema internazionale come C'era una volta in America, Shindler's list, Otto e mezzo, Rocky, Il Postino e tante altre, il concerto di Capodanno che si terrà al Ciocco. Il primo giorno dell'anno, a partire dalle 17,30 sul palco dell'Auditorium Theatre, all'interno della tenuta di Barga, si terrà un'anteprima nazionale dal titolo Cinema amore mio - le più belle colonne sonore della nostra vita. Un viaggio attraverso quelle storie del grande schermo che a distanza di anni fanno ancora sognare. Al centro della serata, la solidarietà: il ricavato del concerto infatti, sarà devoluto alla missione di Muhura in Rwanda, dove il dottor Lido Stefani, insieme alla moglie Anna, è impegnato da 18 anni. Un rapporto quello tra il Ciocco e la missione del dottor Stefani che dura dal 2003 e che negli anni, ha raccolto 110 mila euro a favore della comunità africana.

Leggi tutto...

M5S: "Gara per il plasma, la Regione fa un favore alla Kedrion"

consiglioreg“Dall’agosto 2016 la Regione Toscana è capofila di Planet, raggruppamento che la vede accanto a Campania, Lazio, Marche e ispettorato generale della sanità militare, nato per realizzare una gara su un tema molto particolare: l’acquisizione del servizio relativo al ritiro del plasma prodotto dalle strutture trasfusionali delle regioni aderenti e produzione, stoccaggio, consegna di farmaci plasma derivati e gestione attività successive. A distanza di nove mesi la gara tarda ad arrivare e questi servizi continuano ad essere garantiti in proroga da una società nota, la Kedrion spa. Un bel beneficio a questa offerto dalla Regione Toscana, del quale chiediamo spiegazione alla giunta PD-MdP”: passa così all'attacco Andrea Quartini, consigliere regionale M5S in Commissione sanità nel presentare sul sito web del gruppo la sua interrogazione sul tema.

Leggi tutto...

Pacini (Confindustria Toscana): "Industria farmaco trainante per occupazione"

federfarma“L’industria del farmaco è un settore trainante per la crescita. La Toscana è anche la terza regione d’Italia per addetti in ricerca e sviluppo; e la quarta per investimenti in ricerca e sviluppo con 250 milioni di euro. Questi valori non hanno bisogno di tanti commenti, ma non vanno dati per scontati. Sono il frutto del grande lavoro di imprenditori che hanno saputo investire; che hanno puntato sull’alta qualità delle risorse umane e che hanno saputo creare sinergie anche con altri settori. Un lavoro che merita di essere accompagnato con azioni concrete e che va sostenuto con politiche industriali stabili”.
A sottolineare la rilevanza del comparto per l’economia della nostra regione è il presidente di Confindustria Toscana Pierfrancesco Pacini, durante l’intervento di saluto a Innovazione e produzione di valore, l’evento che si è tenuto oggi alla sede Kedrion Biopharma a Lucca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter