Menu
RSS

Concessioni cimiteriali, in bolletta l'invito al rinnovo

cimitero forteConfermata l'attenzione e la cura dell'amministrazione comunale nei confronti dei familiari che hanno in scadenza una concessione cimiteriale per un proprio congiunto defunto. Grazie all'input della commissione lavori pubblici ed ambiente del consiglio comunale, infatti, la comunicazione della scadenza, che è stata prorogata fino al 28 febbraio 2018, arriverà con un messaggio personalizzato a tutti gli utenti, attraverso un apposito avviso inserito all'interno delle bollette del gas, che saranno inviate entro la fine di quest'anno. In tal modo i cittadini avranno la possibilità, se lo vorranno, di attivare il rinnovo della concessione, che potrà essere di 15 o di 30 anni.

Leggi tutto...

Legge sui piccoli comuni, plauso da Stazzema

verona maurizioGrande soddisfazione per il sindaco di Stazzema Maurizio Verona per l’approvazione anche da parte del Senato della proposta di legge per la tutela dei piccoli Comuni che costituiscono l’ossatura del sistema Italia. Il Comune di Stazzema ha 3200 abitanti, ma anche 17 borghi e oltre 82 chilometri di territorio e sebbene si trovi non lontano dalle spiagge della Versilia è interamente montano. Con l’istituzione del fondo previsto all’articolo 3 si potranno avere finanziamenti per per lo sviluppo strutturale, economico e sociale dei piccoli comuni, destinato al finanziamento di investimenti diretti alla tutela dell’ambiente e dei beni culturali, alla mitigazione del rischio idrogeologico, alla salvaguardia e alla riqualificazione urbana dei centri storici, alla messa in sicurezza delle infrastrutture stradali e degli istituti scolastici nonché alla promozione dello sviluppo economico e sociale e all’insediamento di nuove attività produttive.

Leggi tutto...

Marmo, riunione in Cna: "Artigianato da sostenere e preservare"

Andrea Giannecchini 1E’ il mondo del lavoro delle imprese familiari, piccole e medie il vero protagonista della storia del marmo in Toscana e in Italia. Le imprese della manifattura e della trasformazione con il loro lavoro operoso e qualitativo continuano a produrre valore aggiunto per l'economia e per il tessuto sociale dei nostri territori. Queste imprese rivendicano attenzione e rispetto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter