Menu
RSS

Chiude in città il negozio storico Mamma Ro'

MammaroUn altro pezzo del commercio del centro storico chiude. Lo storico negozio MammaRo' in via Cenami si appresta a tirare giù le saracinesche per sempre: il marchio è presente sul mercato da 40 anni ma il punto vendita chiuderà. "Senza farla troppo tragica e stare sull'onda, siamo consapevoli che il mondo cambia", spiegano dal negozio che fino a qualche anno fa aveva la sua sede e il laboratorio in piazza Anfiteatro.

Leggi tutto...

Mercati in 3 piazze del centro, affidati i lavori

IMG 1111Passi avanti per i progetti di riqualificazione di alcune piazze del centro storico di Lucca per ospitare mercati e manifestazioni e renderle più appetibili per gli espositori stessi e dotate anche di tutte quelle caratteristiche necessarie ad accogliere iniziative di richiamo. In un momento in cui da più parti, in primis dai commercianti, arrivano richieste di intervento alle istituzioni per ravvivare il centro storico, il Comune porta avanti il progetto varato dalla giunta che prevede la riqualificazione di piazza Napoleone, piazza del Collegio e piazza Bernardini.

Leggi tutto...

Negozi stritolati da caro-affitti e pochi stalli

saldiluccafillungoIl centro storico di Lucca cambia pelle dal punto di vista commerciale, con la chiusura o lo spostamento di numerose attività con alle spalle storie decennali o a volte ultradecennali. Un trend, questo, su cui il direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini intende compiere un’analisi che inviti a riflettere: “La nostra città sta cambiando aspetto – dice Pasquini -, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese. Saracinesche che si abbassano, negozi che si spostano, punti di riferimento che svaniscono. Un cambio di identità ormai sotto gli occhi di tutti, che non può che causare tristezza e nostalgia, ricordando la Lucca che eravamo abituati a conoscere e che pian piano sta scomparendo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter