Menu
RSS

Edilizia in caduta libera, i sindacati chiedono nuovo contratto

Edilizia“In Toscana ci sono circa 50mila lavoratori edili che aspettano da un anno e mezzo il rinnovo del contratto. Ecco perché la grande mobilitazione del settore, partita a livello nazionale, ci vedrà attivi sul territorio regionale con assemblee, volantinaggi e presidi nei luoghi di lavoro e nei cantieri di tutte le città toscane per il 20 novembre, in preparazione dello sciopero nazionale proclamato per il 18 dicembre”. Lo hanno dichiarato i tre segretari generali di Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil, Feneal Uil Toscana (Ernesto D’Anna, Simona Riccio, Giulia Bartoli), aggiungendo: “In questi giorni siamo tutti impegnati ad illustrare le nostre rivendicazioni: lavoro, contratto, salute, pensioni sono i temi al centro della mobilitazione”.

Leggi tutto...

Certificazione dei contratto, accordo fra Conflavoro e Anc

immagine Vezzoni CapobiancoL'Anc, associazione nazionale commercialisti di Lucca e l’Ebiasp, ente bilaterale autonomo settore privato, ovvero l’organismo paritetico costituito da Conflavoro Pmi e dai sindacati dei lavoratori Fesica-Fisals-Confsal, hanno stipulato una convenzione a titolo gratuito volta a permettere la certificazione dei contratti, prevista dal decreto legislativo 276/2003. Potranno beneficiare dei servizi garantiti dalla convenzione tutti gli iscritti all’Anc e le loro aziende assistite. L’accordo è stato sottoscritto dal presidente di Anc Lucca, Graziano Vezzoni e da Filippo Palmeri, presidente di Ebiasp.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter