Menu
RSS

Industria, segnali di ripresa in provincia di Lucca

industria operaiMigliora, in Lucchesia, la produzione industriale nel primo trimestre dell'anno e le proiezioni sui prossimi mesi vedono rosa. E' il quale fatto dal centro studi di Confindustria Toscana Nord Lucca Pistoia Prato che ha elaborato i risultati della rilevazione congiunturale relativa al periodo gennaio-marzo con previsioni per aprile-giugno. L’indagine è realizzata trimestralmente con un campione statistico di imprese manifatturiere di 10 o più addetti, intervistate nell’arco di tre settimane al termine di ogni trimestre di riferimento. Le strutture di Confindustria Toscana Nord gestiscono internamente sia le oltre 500 interviste a trimestre, sia il calcolo dei risultati. Il campione risponde soltanto ai criteri metodologici necessari a produrre risultati statistici attendibili, e quindi comprende aziende associate e non associate; l’obiettivo di Confindustria Toscana Nord, oltre a sostenere le attività di servizio e rappresentanza verso i soci, è infatti quello di offrire un monitoraggio affidabile e tempestivo a tutte le forze istituzionali dei tre territori.

Leggi tutto...

Urbanistica, nuove opere a Capannori con la variante

amadeicartografiaNuove infrastrutture viarie tra cui rotatorie e parcheggi, eliminazione delle aree di degrado, agevolazioni nella creazione di piccole imprese rivolte in modo particolare a giovani e a donne, consolidamento delle attività produttive esistenti. Sono questi alcuni dei più importanti punti cardine della variante parziale al regolamento urbanistico per la quale mercoledì pomeriggio il consiglio comunale ha approvato l'avvio del procedimento (l'opposizione ha espresso voto contrario). Il nuovo documento di programmazione urbanistica redatto per punti e relativo ad opere di pubblica utilità, secondo gli indirizzi della giunta e dopo un percorso partecipativo, vuole valorizzare, inoltre, il sistema turistico e ricettivo e prevede la possibilità di eliminare l’edificabilità dei terreni se richiesta.

Leggi tutto...

Confartigianato: "Meno 0,7% di imprese in Provincia di Lucca"

confartigianatoLe imprese in provincia di Lucca al 31 marzo sono 36.491 con un calo dello 0,7% rispetto allo stesso trimestre del 2016. Lo sostiene un rapporto stilato da Confartigianato Lucca. "Se esaminiamo il comparto artigiano - si legge -  vediamo che il calo è assai più alto rispetto alla totalità delle aziende, si assesta intorno al – 2,1% con punte del – 6,8% nel settore dell’autotrasporto a testimoniare una crisi che sembra non aver fine. Al 31 marzo 2017 le aziende di autotrasporto ancora attive erano 558 con una diminuzione degli addetti del -7,4%. Ciò si può attribuire al ricorso sempre più frequente da parte delle grandi imprese per la consegna delle merci ad aziende di altri Paesi della Comunità. Anche le imprese di costruzioni calano del – 3,2% come pure il manifatturiero che scende del – 2,8%".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter