Menu
RSS

Montemagni (Lega Nord): "Licenziamenti alla Ponsi, impegno per evitarli"

elisa montemagniLicenziamenti alla Ponsi alle Bocchette, si mobilita anche la Lega Nord regionale. “Una notizia drammatica - prosegue il consigliere regionale Elisa Montemagni - che getta nello sconforto i dipendenti ed i loro familiari e non fa prevedere nulla di buono, in prospettiva, anche per quelle persone che continueranno ad operare nell’impresa specializzata nella rubinetteria. Sembrava che l’estate scorsa-precisa l’esponente leghista-fosse tornato il sereno, ma le notizie delle ultime ore sono, purtroppo, in chiara controtendenza. In questi casi - sottolinea la rappresentante del Carroccio - il tempo è denaro ed è quindi fondamentale che anche le istituzioni regionali si adoperino per trovare una soluzione plausibile che possa scongiurare i licenziamenti. Come forza d’opposizione in Regione Toscana - conclude Elisa Montemagni - ci adopereremo, dunque, immediatamente affinchè chi di dovere apra un rapido tavolo di confronto con la proprietà della Ponsi”.

Leggi tutto...

Mense per i vigili del fuoco, bloccati i licenziamenti

vigilidelfuocomAddio pasti preconfezionati, nei distaccamenti delle caserme dei vigili del fuoco della Toscana si torna a cucinare: al 31 dicembre scorso le 15 lavoratrici (più 10 contratti a termine arrivati a scadenza) dell’appalto della ristorazione erano state licenziate, non riassunte dalla Ri.ca, la nuova azienda vincitrice del bando che prevedeva che nei distaccamenti non venisse più preparato il vitto per i lavoratori del corpo dei vigili del fuoco. Ma ieri a Firenze, dopo le mobilitazioni e le proteste dei giorni scorsi dei lavoratori, tra sindacati regionali di categoria e Ri.ca è stato firmato un verbale di incontro che prevede l’assunzione delle 15 lavoratrici (recuperati anche alcuni dei contratti a termine).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter