Menu
RSS

Restyling per il monumento a Esmeraldo Porciani

petrinifotoIl monumento a Esmeraldo Porciani torna come nuovo, dopo il restyling del gruppo I custodi della città. Porciani fu ucciso dai fascisti il 24 maggio 1921, vicino al casello ferroviario dove abitava (oggi, via Viani a Saltocchio). "Oggi chi passa - si legge nella nota redatta da Francesco Petrini - potrà ricevere un monito, nel ricordo di anni bui, di mesi che precedettero la dittatura, mentre le squadre fasciste guidate a Lucca da personaggi come Carlo Scorza - e sottovalutate dalla borghesia locale quando non viste con simpatia - o venute dalla vicina Pisa assaltavano i circoli operai in zone come Ponte a Moriano dove, a partire dal 1880, si era venuta a costituire una forte e consapevole comunità operaia intorno allo Jutificio Balestreri poi manifattura italiana della Juta".

 

Leggi tutto...

Colucci: "Stones e Comics, serve stesso piano viabilità"

colucciFrancesco Colucci, esponente di "Rinascimento Lucca", commenta le misure adottate per il concerto dei Rolling Stones di questa sera, mettendole a paragone con quelle usate per i Comics: "Stiamo assistendo ad un grande sforzo organizzativo in tema di parcheggi e viabilità - afferma - per il concerto degli Stones e questo è senz’altro positivo. E’ auspicabile che uguale sforzo organizzativo sia messo quest’anno in piedi anche per i Comics, che rimangono il più importante evento di Lucca nel mondo. Aspetteremo fiduciosi il prossimo fine ottobre. Ora molto bene per gli Stones, ma il prossimo mese serve uguale impegno organizzativo, per non fare figli e figliastri".

Leggi tutto...

Traffico, il piano per gli Stones regge l'urto - Ft

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 1917Ci siamo: il concerto dei Rolling Stones a Lucca si avvicina a grandi passi e nel primo pomeriggio gran parte dei fan erano già arrivati ma molti hanno aspettato le ultime ore. Fin nel primo pomeriggio (intorno alle 15) tuttavia il traffico scorre con disinvoltura un po’ ovunque. Alla rotatoria per l’uscita Lucca est, ad esempio, continua a fermarsi qualche veicolo per chiedere informazioni ai vigili, ma la circolazione non si è interrotta che per qualche secondo. Spostandosi alla rotatoria del Celide, invece, la situazione si presenta ancora più fluida: pochissimi i mezzi che passano per andare in direzione concerto, pronti a seguire le indicazioni dello staff e dei vigili. Qualche lieve disagio si registra soltanto all’incrocio tra via Ingrillini e via Squaglia: qui molti veicoli si bloccano nel bel mezzo della rotonda, per leggere i cartelli ed avere indicazioni dal personale, provocando una coda di alcune centinaia di metri ed indispettendo non poco chi aspetta, subito pronto a clacsonare.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter