Menu
RSS

Tambellini: "Creeremo uno sportello per il lavoro"

Tambellini“Il lavoro e le periferie sono i due ambiti nei quali intendiamo concentrare i nostri sforzi maggiori, politici e insieme amministrativi, se verremo riconfermati alla guida del Comune di Lucca”.
Così il candidato sindaco Alessandro Tambellini, che sottolinea i punti essenziali su cui intende sviluppare la propria azione di governo nei prossimi cinque anni per la creazione di lavoro “buono” per i cittadini lucchesi disoccupati o in cerca di prima occupazione.

Leggi tutto...

Kme, Fim Cisl: "Piena rioccupazione a settembre 2018"

kmeE' polemica sindacale sulla vertenza Kme. Ad alzare la voce è la Fim Cisl, per bocca del segretario provinciale Narcisa Pellegrini: "Da quanto leggiamo sulla stampa locale - dice - ci rendiamo conto che il nuovo coordinatore nazionale Kme della Fiom abbia perso qualche puntata  importante del percorso fatto in un annus horribilis quale quello del 2016. Basterebbe ricordarsi la riconversione annunciata dell'azienda poi abbandonata per mantenere e perseguire quello spirito industriale che i lavoratori e la fabbrica meritano e che fa parte della storia di Kme. Quindi quanto rappresentatoci nei numeri per l'anno 2016 in occasione dell'incontro della commissione economica congiunta tenutosi il 5 maggio alla sede Kme di Firenze tra azienda ed organizzazioni sindacali, è un quadro e un bilancio che, come Fim Cisl non ci hanno sorpreso".

Leggi tutto...

Altopascio, riapre il centro per l'impiego

centriAltopascio riavrà il suo centro per l'impiego, attivo da venerdì (12 maggio), e sarà l'unico comune della Piana, insieme con Lucca, a tenere ancora attivo lo sportello, così come avveniva in passato. È una grande conquista quella ottenuta dalla giunta D'Ambrosio, utile non solo per i cittadini di Altopascio, ma anche per tutti gli altri, residenti nei territori limitrofi, che avranno così la possibilità di usufruire del servizio con più facilità, sia per quanto riguarda gli spostamenti sia per un auspicato alleggerimento delle pratiche, che in questo modo non dovranno concentrarsi tutte in un unico ufficio.
"Essere riusciti a mantenere ad Altopascio un presidio così importante come il centro per l'impiego - spiega l'assessore al sociale, Ilaria Sorini - è un risultato che premia una nostra specifica iniziativa politica e che si pone al servizio di tutta la comunità della Piana su un problema, quello dell'occupazione, che riguarda in pratica tutte le famiglie del territorio. Altopascio dà quindi il suo contributo per imprimere una svolta decisiva per un'inversione di tendenza rispetto al formarsi di nuove povertà. E con questo segna una linea di demarcazione netta con il vecchio modo paternalistico di cui ancora si sentono gli strascichi. Cavalcare, come stanno facendo in questi giorni alcuni soggetti, il dolore di persone in difficoltà solo per fini politici è un metodo superato e perdente, che non risolve niente ed è di fatto una triste strumentalizzazione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter