Menu
RSS

La Regione si impegna per salvare i posti alla Snai

snaiporcariPositivo incontro in Regione sulla vertenza Snai. I sindacati sono soddisfatti dell'impegno assunto dal rappresentante della Regione, Gianfranco Simoncini al tavolo aperto sulla crisi della società delle scommesse che nei giorni scorsi ha avviato la procedura di mobilità per 54 dipendenti della sede di Porcari. Proprio domani è previsto un incontro tra Snaitech e il sindaco Alberto Baccini in Regione e la speranza è che si trovino in extremis gli accordi utili a salvare l'occupazione.
Lo spiegano Narcisa Pellegrini della Film, Giacomo Saisi della Uilm e Giovanni Sgrò della Uiltucs al termine dell'incontro che si è svolto questa mattina (29 marzo).
"L'impegno concordato - spiegano i sindacati in una nota - riguarda tutte le perplessità e criticita espresse dai sindacati che verranno rappresentate alla direzione aziendale affinché si possa raggiungere un accordo di massima per la salvaguardia della piena occupazione nella sede di Porcari".

Leggi tutto...

Indennità dei consiglieri, non passa la proposta della Lega Nord

consiglioregionaletoscanaLa proposta di legge presentata dai consiglieri di Lega Nord, primo firmatario Claudio Borghi, per razionalizzare i costi della politica legati al funzionamento dell’assemblea legislativa regionale, è stata respinta dall’aula con ventiquattro voti contrari e quindici favorevoli.
E’ stato il presidente della commissione Affari istituzionali Giacomo Bugliani (Pd) ad allustrarla, sottolineando che il testo vuole ancorare l’indennità che spettano a consiglieri, presidente e componenti della Giunta, allo stato di benessere della comunità toscana. Il punto di riferimento del sistema di calcolo è il reddito complessivo medio regionale, ossia il rapporto tra il reddito complessivo ed il numero dei contribuenti. Ad esso si associano parametri come il tasso disoccupazione, la presenza di giovani tra i 15 ed i 29 anni che non studiano e non lavorano (NEET), il tasso di natalità e il tasso di povertà assoluta.

Leggi tutto...

Artea, via libera al bilancio

foto ortoVia libera al bilancio preventivo 2017 di Artea, l’Azienda regionale per le erogazioni in agricoltura. Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza. Il bilancio di Artea è in pareggio con un valore della produzione pari a un milione e 623 mila euro e costi di produzione pari a un milione e 613 mila euro. L’Agenzia gestisce un milione e 600 mila euro di fondi annui, escluso il costo del personale che rientra nel ruolo unico regionale. Le risorse servono per il funzionamento dell’Agenzia, per prestazioni di servizi e controlli sulle aziende e per il sistema informativo Artea con la gestione dell’anagrafe agricola.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter