Menu
RSS

Siccità, calata del 40 per cento la produzione di fieno

bovini1La siccità degli ultimi mesi ha inciso indirettamente anche sull’allevamento da carne bovina: quel 40 per cento in meno di fieno prodotto dalle aziende ha reso necessario il ricorso all’acquisto di fieno a cui si dovrà imputare un leggero aumento dei prezzi di vendita della carne. “In generale però il comparto bovino toscano è in buona salute, con un aumento della vendita della chianina”, spiegano da Confagricoltura.

Leggi tutto...

Danni da 20 milioni per siccità, arrivano fondi

siccitaokLa richiesta di riconoscimento di "eccezionale avversità atmosferica" a seguito della grave siccità legata alla mancanza di precipitazioni e alle temperature elevate riscontrate nel periodo giugno-ottobre 2017 e all’episodio alluvionale che ha colpito l’area livornese il 9-10 settembre, è stata approvata dalla giunta regionale su proposta dell'assessore all'agricoltura Marco Remaschi. La richiesta sarà inoltrata al ministero delle Politiche agricole e forestali con l'obiettivo di sollecitare l'attivazione, prevista dalla legge, del Fondo nazionale di solidarietà per le aziende che abbiano subito danni almeno pari ad un 30% della produzione lorda vendibile calcolata sulla base delle produzioni dell’ultimo triennio. “La siccità ha colpito pesantemente tutta l’agricoltura toscana. Gli agricoltori – spiega Maurizio Fantini, direttore Coldiretti Lucca – hanno dovuto ricorrere, dove possibile, all’irrigazione di soccorso, con aggravi di costi, per salvare le produzioni di ortaggi e frutta, cereali e pomodoro, ma anche girasoli, i vigneti e il fieno per l’alimentazione degli animali per la produzione di latte”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter