Menu
RSS

Uilposte proroga al 20 agosto lo sciopero degli straordinari

postinoLa Uilposte Toscana, come ormai da qualche mese, prosegue lo sciopero degli straordinari di tutti i settori di Poste Italiane della Toscana fino al 20 agosto. "Una mobilitazione necessaria - spiega il segretario generale della Uilposte Toscana, Renzo Nardi - Siamo di fronte alla totale assenza di riposte da parte dell'azienda in merito alle nostre richieste di migliori condizioni di lavoro e di qualità del servizio. La situazione è arrivata a livelli inaccettabili e fino a che non arriveranno riposte serie e impegni concreti, noi non ci fermeremo".

Leggi tutto...

Italia Punto a Capo: "Società Gea opera di ingegneria finanziaria"

Scansione 2Italia Punto e a capo punta il dito sulla gestione di Gea, il gestore dei rifiuti del Comune di Castelnuovo Garfagnana. “Liquidata Se.Ver.A. Spa - spiegano dal movimento - dopo aver divorato svariati milioni di euro di capitale sociale, regolarmente versato dai comuni garfagnini, qualcuno ha deciso di far pagare i debiti accumulati, oltre il valore di altri svariati milioni di euro, al nuovo 'papa', ossia alla società Gea Srl appositamente costituita sempre dagli stessi comuni nel 2015, con un capitale sociale di appena 80.800 euro. Gira che ti rigira a pagare tocca sempre ai cittadini. Oltre al giusto costo del servizio, si somma in bolletta anche la quota dovuta per le scelte disastrose di amministrazioni scellerate. Il nostro movimento politico ha preso visione del bilancio 2015 e da una attenta lettura è emerso come Gea abbia chiuso l’esercizio con un utile di circa 600mila euro e pagato di conseguenza centinaia di mila euro di tasse allo Stato. E proprio qui si trova un nodo da districare per fare chiarezza".

Leggi tutto...

Valdicastello, Tartarini al comitato: "Il parco geominerario si farà"

simone tartarini“La teoria di chi alza la voce abbia ragione non trova riscontro né nella scienza, né nella realtà. L’amministrazione comunale lavora su più binari paralleli portando avanti la gestione della vicenda tallio, la messa in sicurezza e bonifica del sito dell’ex Edem e la realizzazione del parco geoarcominerario. Sono attività all’interno che interessano la frazione di Valdicastello, non sono in conflitto tra loro ma anzi sono complementare e l’una funzionale all’altra. A differenzia di quanto il comitato di Valdicastello voglia far credere (o non credere), abbiamo messo in campo per risolvere la problematica della presenza di tallio nelle tubazioni ingenti risorse economiche, umane e strumentali che ci hanno portato a comprendere meglio la situazione per poi adottare le contromisure e tutte le azioni necessarie”. E’ la replica dell’assessore all’ambiente, Simone Tartarini in seguito alla posizione del Comitato Valdicastello sulla nascita del parco geominerario.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter