Menu
RSS

Gallicano, il Conad superstore riapre rinnovato

100 2800Riapre al pubblico giovedì (16 marzo) alle 8,30, il Conad Superstore di Gallicano in Garfagnana, che si presenta completamente rinnovato sia dal punto di vista tecnologico sia nel lay out per fornire un servizio ancora più efficiente ai clienti. Conad e la società di gestione Ladis hanno rinnovato uno dei punti di vendita più frequentati di tutta la Garfagnana e riferimento per la spesa quotidiana di tante famiglie: 3 mila metri quadrati di superficie di vendita all’insegna dell’efficienza e della modernità, con spazi ottimizzati e ancor più convenienza. Il Conad Superstore, dove sono presenti anche il distributore di carburanti Conad self24 – il primo a marchio Conad in Italia, inaugurato nel 2005 – la Parafarmacia Conad, il Bistrò e, da oggi, anche circa 800 metri quadrati di superficie di vendita dedicati a Unieuro, impiega complessivamente 118 persone.

Leggi tutto...

Lidl aderisce alla campagna 'M'illumino di meno'

lidlLidl Italia, azienda multinazionale leader nella grande distribuzione organizzata, da sempre orientata all’innovazione e allo sviluppo sostenibile, ha scelto di aderire a M’illumino di meno. L’iniziativa dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2 si terrà venerdì (24 febbraio). L’insegna parteciperà con una campagna di sensibilizzazione sull’uso consapevole delle risorse energetiche, rivolta a tutta la sua clientela. In quasi 400 degli oltre 570 punti vendita Lidl diffusi su tutto il territorio nazionale e anche a Lucca, la catena trasmetterà via radio, a partire dalle 18, alcune buone pratiche quotidiane utili a ridurre gli sprechi. Inoltre, l’azienda coinvolgerà nell’iniziativa gli oltre 12.000 dipendenti, attraverso una campagna di comunicazione interna studiata ad hoc.

Leggi tutto...

Unicoop Tirreno, in Valle del Serchio resta l'agitazione

unicoop tirreno coop 749121"La situazione in Unicoop Tirreno è tutt'altro che risolta, sopratutto per i tre negozi della media valle". A dirlo è Massimiliano Bindocci, della Uil di Lucca, interpretando anche il sentimento dei lavoratori dei market di Barga, Pieve Fosciana e Fornoli che hanno votato all'unanimità un documento in cui ritengono "non venute meno" le motivazioni dello sciopero. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter