Menu
RSS

Mostra delle Camelie, raffica di eventi per l'ultimo week end della kermesse

Ricco di eventi il terzo e ultimo fine settimana della 25esimo edizione della Mostra Antiche Camelie della Lucchesia. Sabato 29 e domenica 30 marzo il Borgo delle Camelie e quindi S.Andrea di Compito e Pieve di Compito torneranno ad animarsi con molte iniziative.  Al centro culturale Compitese  sarà possibile visitare la mostra scientifica del fiore reciso, la mostra sul tè a cura dell’associazione culturale Italo-giapponese Iroha di Firenze e il mercato delle camelie dove sono in vendita  piante, libri e oggettistica oltre al mercatino artigianale.  Sarà inoltre possibile vedere La Fabbrica delle Camelie: una serra dove vengono riprodotte le varietà di camelia presenti nel camelieto. Saranno inoltre aperti i giardini di  Villa Orsi, Villa Giovannetti, Villa Borrini e villa Torregrossa che ospitano eccezionali esemplari di camelia,  dove sarà possibile degustare tè all’aperto, oltre alla Chiusa Borrini  dove si trova la piantagione  del tè. 

Leggi tutto...

Badia Pozzeveri, svastica sul muro della scuola

Scritta sul muro di una Scuola ad AltopascioUna svastica e altre scritte inneggianti al nazifascismo sono comparse sui muri esterni della scuola primaria di Badia Pozzeveri, dove nei giorni scorsi è stata ricordata e onorata la storia e la figura di un compaesano e patriota, Andrea Bianchi, partigiano caduto della Resistenza. Il Pd di Altopascio stigmatizzatizza l'episodio.
“E' stato un momento celebrativo - scrive il Pd riferendosi alle celebrazioni nella scuola - ma soprattutto un'occasione educativa e formativa importante per gli adulti di domani.  Quegli stessi bambini, però, appena finite le lezioni, possono leggere sui muri imbrattati della loro scuola di Badia, frasi e simboli nazi-fascisti che inneggiano al razzismo e che nessuno ha ancora tolto. Una vergogna”.

Leggi tutto...

Una serata gastronomica all'insegna della musica alla Magione del Tau

La Magione del Tau - foto“Il cibo non è, né può essere, limitato al semplice soddisfacimento di un bisogno primario. Tutt’altro: evoca ricordi, colori, profumi, in una sola parola, emozioni”. È questa, in poche parole, la filosofia di Roberto, orgoglioso oste della Magione del Tau, in piazza Ricasoli ad Altopascio. Oste particolare, che all’interesse per il buon vino e il cibo ha da sempre accompagnato, all’interno del suo minuto ma godibilissimo locale, una peculiare attenzione per l’arte, ospitando, da anni, numerose personali di artisti e fotografi.  Adesso è la volta della musica, per una serata che trae ispirazione da un verso di Fabrizio De André, In direzione ostinata e contraria, appunto, a rimarcare la caparbietà di una ricerca, gastronomica e culturale, che non si lasci influenzare dai diktat contemporanei di velocità, fretta, mancanza di tempo per ascoltare.

Leggi tutto...

Filarmonica Puccini, ringraziamenti alla Fondazione Crl per il finanziamento del progetto Sarabanda

Il consiglio direttivo della società filarmonica Giacomo Puccini di Montecarlo ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e il suo presidente Arturo Lattanzi per il sostanzioso contributo concesso  per l'anno in corso finalizzato alla realizzazione del progetto Sarabanda: le giovani note - 3° modulo didattico, realizzato in collaborazione con l'istituto comprensivo statale di Montecarlo e con il patrocinio del Comune di  Montecarlo, mediante il quale, con metodi innovativi, i ragazzi possono intraprendere gratuitamente lo studio della teoria e della pratica musicale. Dal progetto didattico Sarabanda è nato il gruppo musicale giovanile Le note sul colle che ha già riscosso numerosi successi in occasione delle numerose  esibizioni svoltesi in ambito locale e in occasione delle rassegne regionali; il gruppo musicale Le Note sul Colle il 2 aprile si esibirà a Roma al mattino con la Fanfara dei carabinieri a cavallo del quinto reggimento a Tor di Quinto e nel pomeriggio in Vaticano, sala Nervi, in un concerto con la banda della gendarmeria del Vaticano.

Leggi tutto...

Capannori, agevolazioni fiscali e spesa sociale in aumento

la firma dellaccordoAumento della spesa sociale a favore delle fasce più deboli della popolazione, che nel 2014 ammonterà a 6.321.730 euro, in pratica il 30% della spesa corrente, con un incremento di 435 390 euro, pari al 7,5 %,  rispetto al 2013.
Più risorse, in particolare, per i contributi in conto affitto, e le agevolazioni tariffarie per Tia, e utenze di acqua, fognature e gas, tariffe invariate per i servizi a domanda individuale (mensa, trasporto scolastico, asilo nido).
Questi alcuni dei punti fondamentali dell’accordo siglato ieri (martedì) tra l’amministrazione Del Ghingaro e  le organizzazioni sindacali  Cgil, Cisl e Uil e i sindacati dei pensionati (Spi Cgil provinciale e territoriale, Fnp Cisl  provinciale e territoriale, Uilp Uil Lega della Piana).

Leggi tutto...

Economia e cultura, dibattito per Riflessi Etici ad Artemisia

Quale cultura per l'economia e quale economia per la cultura: cenni di ecologia culturale è il titolo dell’incontro realizzato nell’ambito della manifestazione I sentieri di Artémisia-Riflessi Etici in programma giovedì 27 marzo alle 21 al polo culturale Artémisia a Tassignano. Questo nuovo appuntamento dell’iniziativa promossa dal Comune e curata da Franca Severini di Zona Franca casa editrice e Dario Guida di Lucca Comics and Games vedrà protagoniste Daniela Marcheschi, critico, docente e studiosa di letteratura italiana e scandinava di fama internazionale e Antonia d'Aniello, Soprintendente per i beni architettonici e per il patrimonio storico artistico delle province di Lucca e Massa Carrara. Un incontro in cui si parlerà del rapporto tra etica e cultura, ma anche di arte e letteratura.

Leggi tutto...

Carlo Petrini entusiasma il pubblico di Arté

IMG 9161Tornare alla terra per produrre nuova occupazione, ridurre gli sprechi, consumare meno energia per produrre cibo. In poche parole cambiare il modello alimentare mettendo la sostenibilità al centro.
Questa in sintesi la ‘ricetta’ che Carlo Petrini, presidente Internazionale di Slow Food, ha indicato per superare la crisi planetaria definita ‘entropica’ che stiamo attraversando, in occasione della presentazione del suo ultimo libro Cibo e Libertà. Storie di una gastronomia per la liberazione, avvenuta ieri pomeriggio ad Artè con la partecipazione del giornalista del Corriere Fiorentino, Marzio Fatucchi, di fronte ad una platea  davvero molto gremita ed entusiasta delle parole pronunciate da Petrini.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter