Menu
RSS

Diffida al Consorzio di Bonifica, minoranza chiede chiarimenti

angelini fortunato foto s matarazzoProsegue la polemica legata alla diffida inviata dalla Regione Toscana nei confronti del Consorzio di bonifica di Lucca per presunti ritardi o lavori non motivati nel piano delle attività 2017. All'ente consortile guidato dal presidente Ismaele Ridolfi era stata infatti notificata giovedì (9 novembre) una richiesta ufficiale di chiarimenti da parte della Regione circa il piano delle attività 2017, primo atto verso un possibile commissariamento (Leggi). Oggi (14 novembre), arriva da parte dei consiglieri di minoranza del consorzio Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi la richiesta di una convocazione urgente dell'assemblea dell'organo per chiedere spiegazioni a Ridolfi circa l'operato suo e dell'ente.

Leggi tutto...

Consorzio di bonifica: "Minoranza ignora attività dell'ente di cui fa parte"

consorziobonifica"Ancora una volta i consiglieri Angelini, Casali e Guidi dimostrano di non essere a conoscenza delle attività dell’ente consortile del quale fanno parte, continuando così a sollevare questioni infondate. Infatti in questo momento sono in emissione i ruoli del 2016 nei territori della Lunigiana e dell’Appennino pistoiese e nel mese di novembre/inizi di dicembre sarà completata l’emissione dei ruoli 2016 su tutto il comprensorio". È questa la risposta che arriva dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord all'interrogazione mossa nei giorni scorsi dai tre consiglieri di minoranza che avevano richiesto "se risulta vero che il consorzio, intenda per la Versilia emettere un secondo ruolo nel mese di dicembre 2017 come regalo di natale”.

Leggi tutto...

Angelini rilancia: "Ex lago di porta, va riparato con urgenza l'argine"

consorziobonifica"Dopo interrogazioni, solleciti, richieste di utilizzo l’avanzo di gestione 2015, l’argine dell’ex lago di porta non è ancora completamente riparato". Lo aveva detto qualche giorno fa il consigliere del Consorzio di Bonifica Fortunato Angelini in una lettera al presidente, al sindaco di Montignoso e al procuratore di Massa Carrara: appello che oggi Angelini rinnova.
Nuovo sollecito del consigliere Fortunato Angelini al presidente del consorzio, al sindaco di Montignoso, e al procuratore di Massa Carrara. "E’ passato un altro anno - sostiene - da quando Il consorzio ha chiesto i soldi alla Regione Toscana, cosa si aspetta che accada una tragedia?".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter