Menu
RSS

Santini: “Case di riposo con asili nido come in Usa”

RemoIl candidato sindaco Remo Santini, sostenuto da SìAmo Lucca, Lucca in movimento, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega nord, propone "un progetto completamente innovativo, nato negli Usa e trasferibile nella realtà di Lucca: l’unione di asili con case di riposo per gli anziani. L’esperienza - si legge in una nota del candidato - in Italia è stata riprodotta a Piacenza con grandi risultati".

Leggi tutto...

Santini (Fi): "Sea fornisca gli atti richiesti o denuncio"

alessandrosantini"Se prima volevo i documenti su un alto dirigente di un'azienda partecipata di Viareggio, ora li pretendo". Alessandro Santini, consigliere comunale di Forza Italia a Viareggio, torna alla carica sulla richiesta di accesso agli atti fatta a Sea. "Non accetto - sottolinea - di essere preso in giro ed offeso e svilito nell'espletamento del mio mandato elettorale.
Ho richiesto tutta la documentazione riguardante il presidente di Sea, sicuro e certo che non ci sia nulla di male e nulla da nascondere. Ma Sea Ambiente mi ha negato quanto richiesto e mi ha detto di rivolgermi al Sindaco di Camaiore, che ovviamente ha risposto che non mi può consegnare niente non essendo io un Consigliere Comunale della sua città.  E ha ragione.  Fatta nuova richiesta alla Sea nemmeno mi ha dato risposta, anzi ha scritto al sindaco di Camaiore facendo sapere che 'non si considera più soggetto che detiene stabilmente la documentazione alla quale si chiede l'accesso'. Tutto ciò è offensivo, vergognoso ed inaccettabile".

Leggi tutto...

Martinelli: “Bene ok bipartisan a odg su forze ordine”

martinelli5"Scontri G7: approvato l’ordine del giorno a sostegno delle forze dell’ordine”. Ne dà notizia Marco Martinelli capogruppo di Forza Italia e firmatario della proposta che è stata discussa e approvata dal consiglio comunale ieri sera (26 aprile). "Il consiglio comunale – dichiara Martinelli – ha dato prova di maturità e non si è diviso schierandosi senza se e senza ma dalla parte delle forze dell’ordine. Era necessario lanciare un forte un segnale di vicinanza alle forze dell’ordine visto che alcuni tutori dell’ordine negli scontri erano risultati contusi dalla violenza che evidentemente aveva superato i limiti della espressione della contestazione per divenire vera e propria aggressione nei confronti degli uomini e delle donne in divisa. Il consiglio comunale  riconoscendo la positività della mia proposta l'ha fatta propria integrando il testo nelle premesse e mantenendo al tempo stesso per intero il dispositivo che avevo previsto che impegnava il sindaco e la giunta “a mettere in atto iniziative che valorizzino il lavoro e l’esempio delle forze dell’ordine e nello stesso tempo a formulare a nome di tutto il Consiglio ai vertici locali delle forze dell’ordine un plauso per l’abnegazione ed il senso del dovere che gli uomini e le donne in divisa quotidianamente esprimono a tutela di tutti”. "Con questo ordine del giorno – conclude Martinelli - abbiamo voluto ribadire che la riconoscenza nei confronti delle forze dell’ordine va esercitata anche con atti e prese di posizione concrete che diano il senso della gratitudine che si deve a chi mette a rischio la propria incolumità per difendere la nostra".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter