Menu
RSS

Porcari, ok alla tensostruttura sportiva a Rughi

consPorcari23Via libera all’unanimità dal consiglio comunale alla deroga al regolamento urbanistico grazie alla quale potrà essere realizzata una tensostruttura a Rughi, accanto all’ex albergo Corallo. Un progetto - ha rimarcato l’assessore ai lavori Pubblici, Franco Fanucchi - sul quale i nostri uffici sono al lavoro da mesi e che per quel che ricordo non ha precedenti, perché è la prima volta che uno spazio pubblico del paese viene dato in concessione ad una società sportiva”. Di fatto, poiché con l’intervento si va a sforare il dimensionamento nella zona, sarà prevista una deroga al Regolamento Urbanistico attraverso la costruzione in regime convenzionato in virtù dell’interesse pubblico contenuto nella stessa convenzione stipulata con l’associazione Ludec.

Leggi tutto...

Porcari, il rio Leccio rimesso tutto in sicurezza

Remaschi Fornaciari Fanucchi RamacciottiPoco più di cento giorni di mandato e un maxi intervento di manutenzione straordinaria già portato a casa. Lavori in tempi record nel Comune di Porcari dove, grazie alla sinergia tra amministrazione comunale e vari enti del territorio come Società autostrade e il Consorzio di Bonifica Toscana Nord, il periodo delle piogge che ogni anno spaventa tanto da adesso non sarà più atteso con preoccupazione. Dopo l’escavazione del Fosso Gobbo, rio del porcarese situato a sud del Padule poco noto alla popolazione, oggetto di manutenzione è stato il Rio Leccio, protagonista di vari interventi di ripulitura dei sottoponti e di spalettamento, consistente nella risagomatura della sezione e nella rimozione dei detriti dal fondo dell’alveo.

Leggi tutto...

Progetto Ruga, Fornaciari invita Italia Nostra a Porcari

Leonardo FornaciariNon si fa attendere la replica del sindaco Leonardo Fornaciari a Italia Nostra dopo la nota diffusa ieri dall'associazione ambientalista. “Apprezzo - dice - il primo cittadino - da sempre la sensibilità di Italia Nostra verso la tutela del patrimonio storico e architettonico e ho letto quindi con preoccupazione i rilievi che sono stati mossi a mezzo stampa sul progetto di restauro conservativo della Ruga di Porcari. Nelle affermazioni riportate sui giornali noto però alcune inesattezze e imprecisioni che forse derivano da una non esatta conoscenza del lavoro concordato con la Soprintendenza, che ha avuto un ruolo decisivo impartendo rigide indicazioni a tutela del bene. Aggiungo che il progetto ha una sua filosofia ben precisa, che avrei piacere che Italia Nostra conoscesse. La nostra intenzione è stata proprio quella di privilegiare il passaggio a piedi rispetto a quello delle auto, un primo passo di un’opera di riqualificazione di un’area più vasta che è quella del Colle che dovrà approdare nel tempo alla pedonalizzazione dell’area".
"Pertanto, invito sin da subito i responsabili di Italia Nostra - conclude Fornacari - a venire a Porcari per approfondire quanto sopra affermato e visionare di persona non solo gli elaborati ma anche i luoghi oggetto del restauro”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter