Menu
RSS

Omaggio a Giorgio Battistelli alla tenuta dello Scompiglio

Giorgio Battistelli foto di Roberto Masotti LRAphrodite – Omaggio a Giorgio Battistelli è il concerto presentato sabato (22 aprile), alle 21, nella Tenuta dello Scompiglio di Vorno. Un viaggio nell’universo musicale del grande compositore laziale, audace sperimentatore e artista “oltre i generi”, con la voce di Laura Catrani, l’arpa di Patrizia Radici, i flauti di Giovanni Trovalusci, le percussioni dei solisti di Ars Ludi Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi e Gianluca Ruggeri e la direzione di Erasmo Gaudiomonte. In programma, in prima esecuzione assoluta, Marx Lenin Mao Tse-Tung, brano per tre percussionisti scritto per il centenario della Rivoluzione d’ottobre russa e dedicato allo storico ensemble Ars Ludi, di cui si celebra il trentennale della fondazione e Aphrodite - Monodramma di costumi antichi, opera per voce di donna e strumenti ispirata alla tragica storia d’amore al centro dell’omonimo romanzo di Pierre Louÿs.

Leggi tutto...

Anche la Tenuta dello Scompiglio protagonista a Vinitaly

Tenut Dello Scompiglio vignaAnche quest’anno la Tenuta Dello Scompiglio di Vorno partecipa a Vinitaly, il salone internazionale del vino e dei distillati che si svolge dal 9 al 12 aprile a Veronafiere, punto di riferimento dell'universo enologico nazionale ed internazionale. Durante le quattro giornate allo stand 37 bio/Padiglione 8 si presentano Lavandaia, Madre e Lavandaia, Bassa 2014, rossi toscani Igt biologici, prodotti nella tenuta secondo i dettami della vinificazione naturale e nel più totale rispetto dell’ambiente e del territorio, con l'enologo Claudio Gori, il responsabile dei vigneti e della cantina Francesco Del Rosso e lo Iap Fausto Iacomini.
Ottenuti da antichi vigneti recuperati con pazienza e costanza nel corso di più di dieci anni, i due vini declinano ciascuno a proprio modo i sapori e i profumi di una terra da sempre vocata alla produzione di eccellenze: Lavandaia, Madre propone le note di frutta fresca matura tipiche dei vitigni autoctoni della tenuta; Lavandaia, Bassa offre un blend sapiente e raffinato, ricavato dalle uve degli stessi vitigni della vigna madre, stavolta impiantati in terreni diversi.

Leggi tutto...

"L’Ambigu" in scena al Teatro dello Scompiglio

Cie Nom dUn Bouc LAmbigu foto di Alice Brazzit LRSabato 8 e domenica (9 aprile) nella Tenuta Dello Scompiglio di Vorno la compagnia francese Cie Nom d’Un Bouc presenta L’Ambigu, performance sulla seduzione del sé e sul tentativo di un uomo di definire la propria identità. Di e con Benjamin Tudoux, regia di Olivier Boréel, testi di Roland Topor, il celebre drammaturgo, sceneggiatore e illustratore francese, fondatore del collettivo artistico 'Mouvement Panique' insieme ad Alejandro Jodorowsky e Fernando Arrabal, che ha collaborato, tra gli altri, con Federico Fellini e dal cui libro L’inquilino del terzo piano è stato tratto il film omonimo di e con Roman Polanski, del 1976.
L’appuntamento fa parte di 'Assemblaggi Provvisori', una programmazione tematica proposta, fino a giugno 2017, dall'associazione culturale Dello Scompiglio, diretta dalla regista e performer Cecilia Bertoni, incentrata sull’individualità in relazione o in conflitto con il genere.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter