Menu
RSS

Cinquant'anni di carriera, sul palco le storie di Gildo

Gildo2Una vita passata dietro al sipario, improvvisando e cantando rime spesso scritte sul sedile dell’auto mentre si spostava da un angolo a un altro d’Europa. E così, dopo ben cinquant’anni di spettacoli il nostro Luciano Filippi - in arte Gildo Dei Fantardi - si è reso conto che “proprio tanto biscaro, forse, non sono”.
Al via 50 anni da intruso nel mondo dello spettacolo, la rassegna teatrale ideata proprio dal cantastorie che, stufo di non festeggiare mai nemmeno i compleanni e di essere stato sempre troppo modesto, ha deciso di celebrare la sua lunga carriera con tutti gli amici e i colleghi che lo hanno accompagnato nei viaggi di una vita intera. Radio, televisione, spot pubblicitari, teatro, cinema, giornali delle "bischerate", pubblicazioni e addirittura una citazione sull’enciclopedia Treccani: dopo un brutto malore si è reso conto che nella vita ha fatto grandi cose, a volte anche da “intruso”, appunto, e ha finalmente deciso di ricordarle riportandole sul palco. Una rassegna, quella per festeggiare questa carriera d’oro, che avrà inizio giovedì (24 agosto) alle 21,30 al polo culturale Artemisia di Tassignano dopo la proiezione di Asphyxia, il film pluripremiato nei Festival di cinema di tutto il mondo alla regia della giovane regista lucchese Alessandra Angeli in cui ha avuto una parte anche lo stesso Gildo.

Leggi tutto...

Martinelli: "Pericolose per i bimbi le installazioni ad Artemisia"

IMG 20170803 WA0006Le installazioni artistiche di Pegonzi appena collocate nel parco di Artemisia finiscono nel mirino. Secondo Roberto Martinelli andrebbero recintate per evitare "pericoli per i bambini".  "Sono in ferro - commenta - e solamente poggiate a terra, senza alcun ancoraggio.  Sulla bellezza non discutiamo, sulla pericolosità avanziamo qualche perplessità dato che poco dopo la loro posa però pare che la vicesindaco abbia dovuto chiamare i cantonieri di paese per recintarle in qualche modo dato che un bimbo si era già infilato dentro una delle due".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter