Menu
RSS

Capannori, tre appuntamenti dedicati a Carlo Piaggia

loc piaggia 01Carlo Piaggia, esploratore capannorese, nativo di Badia di Cantignano, uno dei 'figli celebri' di Capannori, sarà al centro di un ciclo di iniziative promosse dal museo Athena in collaborazione con l'Istituto Storico Lucchese sezione Auser Sesto Capannori, il Club per l'Unesco di Lucca e il Comune. L'evento clou è la presentazione della pubblicazione in due volumi Carlo Piaggia e le sue esplorazioni africane a cura di Luca Lupi (Tagete edizioni 2017) in programma venerdì (19 gennaio) alle 17,30 alla chiesa di Badia di Cantignano nel paese che dette i natali a Piaggia che con questa iniziativa vuole ricordare un compaesano illustre.

Leggi tutto...

In tanti alla messa di ringraziamento per donatori organi

donatori1E’ stata celebrata oggi (17 dicembre), nella hall dell’ospedale San Luca di Lucca, la tradizionale messa di ringraziamento per i familiari dei donatori di organi e tessuti, promossa dall’equipe di coordinamento donazioni di Lucca dell'azienda Usl Toscana nord ovest insieme al consiglio pastorale del San Luca ed all'Aido provinciale. La messa è stata officiata dall’arcivescovo di Lucca monsignor Italo Castellani, e da padre Giampaolo Salotti, vicario episcopale e parroco dell’ospedale di Lucca.

Leggi tutto...

Restituita alla città statua del Civitali trafugata durante la guerra

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 3479Era stata trafugata in tempo di guerra dalle truppe di occupazione tedesche, ed era sparita da oltre 70 anni. L'unica traccia erano due fotografie risalenti agli anni 30, nell'opera di catalogazione della Soprintendenza fiorentina, immagini ancora oggi conservate nel gabinetto fotografico della Galleria degli Uffizi. E' stata per decenni una tra le opere d'arte più ricercate della Toscana, e il 21 novembre scorso è stata individuata finalmente dai carabinieri del nucleo tutela del patrimonio di Firenze, dopo che se ne erano perse le tracce nella notte tra il 7 e l'8 febbraio del 1944, quando fu trafugata dalla Chiesa di Santa Maria della Rosa di Lucca: il busto di Cristo del maestro lucchese del Rinascimento Matteo Civitali è stata restituita stamani (15 dicembre) alla città, all'Oratorio di San Giuseppe, dopo essere stata recuperata nell'abitazione di un collezionista privato della provincia di Lucca, che l'aveva ereditata dalla madre, un'appassionata d'arte che nel 1981 l'aveva acquistata alla mostra internazionale dell'Antiquariato di Firenze.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter