Menu
RSS

Lucchese, Bini: “Continuiamo a buttare soldi nel pozzo”

  • Pubblicato in Sport

lopezpratoNel post gara di Lucchese-Prato interviene Carlo Bini, amministratore unico della Lucchese, per tratteggiare una situazione di continua difficoltà: “Così non possiamo più andare avanti - il j’accuse - e mi dispiace. Paghiamo anche stasera 54 steward, l’impianto di illuminazione, i servizi vari: sono costi che non possiamo più sostenere. Stasera ci sono mancati 500 abbonati: devono venire sempre a sostenere la squadra, non solo quando torna comodo. Chiediamo una mano a pubblico e stampa: stasera allo stadio c’era pochissima gente, ci manca questo introito. Qua - prosegue - continuiamo a gettare soldi nel pozzo”. Poi, sull’infinita querelle “nuovi soci”, Bini affresca un panorama ancora più tetro: “Che impressione avrebbero avuto - tuona - se fossero venuti allo stadio questa sera? Non ci sono nuovi contatti, la situazione è questa”.

Leggi tutto...

Lanza (Confcommercio): "Sì a web tax per limitare commercio on line"

federicolanzaFuturo del commercio in centro storico, parla Federico Lanza, presidente provinciale di Federmoda Confcommercio Lucca.  “Il dibattito su alcune zone della città che si stanno commercialmente desertificando, come vicolo San Carlo ma non solo – afferma Lanza - unito ad altre attività chiuse a macchia di leopardo nelle vie principali, offre a nostro avviso lo spunto per alcune considerazioni, Se è vero che attualmente nella nostra città ci sono sempre più vetrine spente in attesa che qualche imprenditore le riaccenda, i problemi che portano a questa situazione sono molteplici e di varia natura”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter