Menu
RSS

Lazzerini (Pci): "No all'applicazione della legge sul Cond Hotel"

isaliana lazzerini fds 800 800Il Pci di Viareggio esprime la sua completa contrarietà riguardo all'applicazione della legge regionale sul Cond Hotel, come prevede il testo unico sul turismo approvato dalla legge regionale 57/2016. "I titolari degli alberghi - spiega Isaliana Lazzerini - con almeno sette camere possono vendere fino al 40 per cento degli spazi, così da creare miniappartamenti che diventano assolutamente appetibili per chi vuol fare ottimi affari, anche perchè gli stessi titolari possono avere la delega a gestire anche le porzioni di hotel trasformati in abitazioni. Questo è quello a cui aspirano i proprietari di alberghi quando volessero vendere il loro bene che non vogliono più gestire a danno del turista che non avrà più i servizi. Questa legge privilegia le rendite a danno dell'economia del territorio e dell'occupazione. E per i parcheggi come la mettiamo?".

Leggi tutto...

Morti sul lavoro, Cub e Sgb: “Basta scaricabarile”

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 1492"La polemica politica e le reciproche accuse a seguito della morte di due operai ci stanno portando in un vicolo cieco. Dopo il cordoglio è iniziato lo scaricabarile delle responsabilità". I sindacati Cub e Sbg tornano sulla questione delle morti sul lavoro e lanciano un appello con una lettera aperta: "Quanto affermato - dicono i sindacati - dal consigliere di Lucca con delega al lavoro Guidotti è formalmente corretto, infatti “nei contratti rientranti nel campo di applicazione del titolo quarto del decreto legislativo 81/08, relativo ai cantieri temporanei o mobili, l'analisi dei rischi da interferenze e la stima dei costi per la sicurezza sono contenuti nel piano di sicurezza e coordinamento (della ditta appaltatrice) e, quindi, non è necessaria la redazione del Duvri”. Guidotti tuttavia, da buon politico, gioca sull’equivoco, in quanto le attività svolte per il disallestimento degli addobbi di cui all’incidente mortale non rientravano nel campo di applicazione di quel titolo, in quanto non erano assolutamente cantieri temporanei e mobili (secondo la definizione di cui all’articolo 89, comma 1, lettera a) e allegato 10 del decreto), cioè luoghi “in cui si effettuano lavori edili o di ingegneria civile. Trattandosi comunque di attività appaltata per le quali è prevista una precisa responsabilità da parte del committente, le attività di cui sopra rientravano invece nel campo di applicazione del titolo primo del Decreto e in particolare dell’articolo 26".

Leggi tutto...

Il grande sci al mare con il premio Vitalini a Forte dei Marmi

premio vitalini forte dei marmi 09.09.2016Seconda edizione del Premio Vitalini - Forte dei Marmi, in programma a Villa Bertelli sabato 23 settembre alle 18,30. Il grande sci riparte dal mare, recita lo slogan della manifestazione, che consolida la sua presenza sul territorio cittadino. “Nato da un’idea di Pietro Vitalini – spiega il consigliere allo sport Alberto Mattugini – è stato presentato per la prima volta lo scorso anno dalla precedente amministrazione. Nella scia della continuità, abbiamo ritenuto fosse un’iniziativa da portare avanti e far crescere ulteriormente per intercettare i flussi turistici simili al nostro target, che frequentano la montagna. Per questo, l’evento è stato inserito fra quelli della nuova delega, voluta dall’amministrazione Murzi, volta a rivalutare turisticamente le manifestazioni legate allo sport, presentate sul territorio. Il premio, come già lo scorso anno, verrà assegnato a personaggi dell’industria, dello sport, del commercio e del giornalismo del mondo dello sci, in collaborazione con la rivista Sciare. Nello specifico, premierà quei soggetti, quelle attività, quelle invenzioni, che hanno dato un forte impulso all’evolversi dello sport e del turismo dello sci entrando a far parte, a giusto titolo, della storia dello sci: il primo slalom, la settimana bianca, il termine valanga azzurra, il palo in plastica e snodato da slalom, il cannone da neve, eccetera. Una commissione formata e coordinata da Pietro Vitalini, la rivista Sciare e il Comune di Forte dei Marmi, ha individuato i candidati al premio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter