Menu
RSS

Sangue, record di donazioni per i Fratres Altopascio

img donazioniUn traguardo straordinario, segno di un paese dal cuore enorme. È record storico per le donazioni effettuate dal gruppo Fratres di Altopascio nel corso del 2017: ben 502. Il superamento del mezzo migliaio rappresenta una prima volta nella storia del paese del Tau, seppur si collochi in coerenza con un trend positivo che ha visto una crescita esponenziale delle donazioni negli ultimi tempi. Nel giro di pochi anni, si è passati dalle 184 del 2013 alle 433 del 2016, per poi migliorarsi ulteriormente nel corso dell’anno appena terminato, con un aumento complessivo di 318 unità in 4 anni, superiore quindi al 270%.

Leggi tutto...

Da S.Anna al Giglio il musical di beneficenza per l'Ail

foto legally blondSpinta inizialmente dall’amore per il suo ex fidanzato, una giovane bionda di nome Elle Woods viene ammessa alla prestigiosa università di Harvard. Qui la sua ambizione cresce diventando desiderio di cancellare il suo passato di esclusiva frivolezza. E Harvard diventa, inoltre, luogo di scoperta della vera amicizia e della forza di volontà. Questa in sintesi la storia di Legally blonde, spettacolo di beneficenza che la compagnia Quelli del progettino porterà in scena mercoledì (3 gennaio) alle 21 al teatro del Giglio di Lucca. Lo spettacolo è tratto dall’omonimo musical che, a sua volta, ha portato a teatro il film La rivincita delle bionde con Reese Witherspoon. La serata del 3 gennaio è organizzata dall'Ail, Associazione italiana leucemia, linfomi e mieloma che da anni è in prima linea per sensibilizzare i cittadini sulle malattie ematologiche e per finanziare i molti progetti quali, oltre a borse di studio e momenti formativi per personale specializzato, l’acquisto di macchinari per ospedali e centri specializzati quali ecodoppler e citofluorimetro.

Leggi tutto...

Lega Nord: "Stop prelievi perché mancano etichette, caso vergognoso"

prelievisangue“Il quotidiano stillicidio relativo a carenze nella sanità toscana si arricchisce di un’altra perla” capitata a Viareggio e Torre del Lago. Infatti, le cronache puntualmente riportano di come molti prelievi del sangue, previsti nei presidi sanitari delle predette località non si siano potuti regolarmente effettuare perché erano terminate le apposite etichette che, apposte sulle provette, identificano chi si è sottoposto all’esame”. Lo affermano Elisa Montemagni e Manuel Vescovi, consiglieri regionali della Lega Nord.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter