Menu
RSS

Sottopassi e viabilità, il comitato chiede lo stop ai progetti

passaggiolivelloStop per moratoria ai nuovi progetti della viabilità, compresi i nuovi sottopassi che si vogliono realizzare a Capannori. Il Comitato Viabilità sostenibile e Salvaguardia del territorio appoggia la richiesta di moratoria emersa durante l’incontro che l’associazione Ambiente e Futuro per rifiuti zero ha illustrato durante l’incontro del 15 Settembre sul tema “Quale futuro per Capannori? Progetti di viabilità e mobilità”.

Leggi tutto...

Ambiente e Futuro: "Moratoria su sottopassi e grande viabilità"

ercoliniNell'incontro organizzato venerdì (15 settembre) sul tema Quale futuro per Capannori? Progetti di viabilità-mobilità dall'associazione Ambiente e Futuro per i rifiuti zero è emersa l'esigenza di un confronto, partecipato e propositivo fra cittadini, associazioni ed enti locali che, partendo dai temi contingenti (sottopassi ferroviari e ricucitura dei collegamenti interrotti, rapporto territoriale fra Capannori e le frazioni limitrofe, analisi dei flussi di traffico), permetta di costruire un modello innovativo di mobilità.

Leggi tutto...

Sottopassi a Capannori, Fdi: "La priorietà è ascoltare i cittadini"

fdii“Ancora una volta, l'amministrazione comunale di Capannori dimostra di voler attuare decisioni senza prendere minimamente in considerazione il parere dei cittadini”. A dichiararlo il Circolo capannorese di Fratelli d'italia che prosegue: “Passi per le innumerevoli inaugurazioni prive di vantaggi reali per la popolazione, passi per gli assessori prestati a Lucca per chissà quali tornaconti, ma la situazione diventa inaccettabile quando si toccano i diritti di chi abita sul territorio. E quello che sta succedendo a Tassignano, Pieve San Paolo e Carraia è - continuano - alquanto grave: ricapitolando, l'amministrazione sta contrattando con Rfi la realizzazione di diversi sottopassi nei paesi citati ma, nonostante le diverse riunioni con il comitato cittadino (l'ultima la scorsa settimana), il parere dei residenti pare non sia mai stato preso seriamente in considerazione”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter