Menu
RSS

Altopascio, maxi investimento per l'illuminazione pubblica

sara dambrosioSostituzione di 1.724 corpi illuminanti su poco più 2mila totali, sostituzione di 2400 metri di linee elettriche, sostituzione di 272 sostegni e introduzione dell'illuminazione a led di ultima generazione. E ancora: fornitura di 5 telecontrollo da quadro, sostituzione e adeguamento di 31 quadri elettrici, realizzazione di 66 pozzetti comprese opere civili, garanzia di pronto intervento 24 ore su 24, manutenzione ordinaria e un risparmio energetico stimato nel lungo periodo del 57,7%. Numeri da capogiro quelli che la giunta D'Ambrosio ha varato con la delibera di pochi giorni fa, con la quale Altopascio aderisce alla convenzione stipulata da Consip Spa con Rti Citelum Sa, per una completa riqualificazione della pubblica illuminazione su tutto il territorio comunale.
La convenzione comprende anche gli obblighi di manutenzione della rete, la gestione degli interventi programmati, la fornitura elettrica e il pagamento diretto della bolletta. L'avvio della gestione e la presa in consegna degli impianti da parte di Citelum è previsto per il 1 settembre prossimo e proseguirà per 9 anni fino al 31 agosto 2026, per un investimento complessivo, da parte dell'azienda di quasi 3 milioni di euro. 

Leggi tutto...

Discarica Selvette, opposizione: "Sindaco e assessore comunichino i dati ufficiali dei monitoraggi"

foto 26Discarica delle Selvette, prosegue la polemica dopo il consiglio comunale. A scrivere sono le opposizioni in forma congiunta (M5S, Alternativa Civica, Forza Italia e Udc): "A distanza ormai di oltre una settimana dal consiglio comunale straordinario del 12 aprile - dicono - sulla discarica di Via Selvette a San Colombano nel corso del quale sono emersi elementi che ci consentono di parlare di vera e propria potenziale contaminazione ambientale, sindaco ed assessore Francesconi ancora non si sono ancora degnati di informare i cittadini sulla reale situazione delle acque sotterranee del sito. Durante il consiglio comunale entrambi, sostenuti dai consiglieri di maggioranza (alcuni appartenenti e rappresentanti ufficiali di associazioni ambientaliste), si sono limitati a difendere il proprio operato affermando che tutto “è sotto controllo” e che sono in corso regolari monitoraggi e non hanno però potuto smentire i valori preoccupanti dei rilevamenti oltre la soglia di contaminazione di manganese rilevati nell’acqua sotterranea".

Leggi tutto...

A 161 famiglie della Piana i contributi per l'inclusione attiva

Carmassi200161 le famiglie della Piana di Lucca che beneficeranno dei contributi previsti dal progetto Sia - Sostegno per l’inclusione attiva - la nuova misura contro la povertà messa in campo dal settembre scorso dai sette Comuni della Piana: Capannori, Lucca, Altopascio, Porcari, Montecarlo, Pescaglia e Villa Basilica per aiutare i cittadini che vivono in condizioni di disagio economico molto forte. Di queste famiglie 62 sono nuclei monogenitoriali.

Leggi tutto...

Capannori, a Matraia le celebrazioni per la festa della Liberazione

00011Sarà Matraia quest'anno la frazione dove l'amministrazione comunale celebrerà la 72esima Festa della Liberazione, dopo che negli anni scorsi l'importante ricorrenza è stata celebrata in altri paesi del territorio. Prosegue quindi la volontà dell'amministrazione Menesini di valorizzare la storia dei luoghi del territorio e l'importante contributo che le varie comunità locali hanno dato per difendere la libertà e la democrazia.

Leggi tutto...

Escursione sulla via Francigena

Francigena in FioreDomani (23 aprile) escursione sulla Via Francigena per la Francigena in Fiore, nel tratto tra il Galleno e Altopascio. Alle 12 ci sarà il ritrovo in Piazza delle Erbe, a Galleno, e la spiegazione della storia e della tradizione della Via Francigena in Altopascio. Dalle 12,30 partenza da Altopascio in navetta gratuita per il Galleno disponibile per massimo 14 posti. Alle 13 partenza a piedi dal Galleno. Alle 14 saranno raccontate alcune leggende sulla Francigena e alle 15 è previsto l'arrivo ad Altopascio. A conclusione ci sarà la merenda del pellegrino, con la famosa fettunta d’Altopascio.

Leggi tutto...

Ad Altopascio 50mila euro per la realizzazione di orti urbani

dambrosiosindacoDare nuova vita al territorio e riqualificare aree verdi attraverso l’orticoltura per favorire la socializzazione con la realizzazione di un giardino comune: ecco cosa accadrà ad Altopascio grazie al progetto Centomila orti in Toscana. Il Comune, infatti, si è aggiudicato il bando regionale rivolto alla creazione di orti urbani, ottenendo 50mila euro, che, sommati agli altri 50mila stanziati dall'amministrazione, andranno a realizzare un vero e proprio orto-giardino nel terreno situato tra via Regione Emilia Romagna e via Regione Piemonte, vicino al parco Unità d’Italia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter