Menu
RSS

Montecarlo, Comune omaggia volontari antincendio

image1Un incontro in Comune tra amministrazione comunale e volontari della Protezione civile della Misericordia di Montecarlo dove, oltre alla consegna di una targa per il servizio di sicurezza svolto in occasione della 50esima edizione della festa del vino ed i ringraziamenti per l’impegno profuso durante la stagione estiva e gli incendi boschivi: è stata questa l'occasione per fare il punto della situazione. Sul fronte degli incendi boschivi gli interventi effettuati dai volontari montecarlesi dal mese di maggio a settembre, non soltanto sul territorio comunale, sono stati ben 47 tra spegnimento e bonifica, oltre agli operatori formati impegnati al centro operativo provinciale (Cop) e nella sala operativa unificata permanente (Soup) della Regione Toscana. Sul fronte della sicurezza il piano presentato alla Prefettura ed allestito da Comune ed associazioni, che ha visto alternarsi volontari formati e forze dell’ordine in stretto coordinamento, si è rivelato adeguato ed una relazione sulla sua applicazione sarà redatta sia per conoscenza alle autorità competenti sia come modello per gestire ogni altro grande evento nel borgo di Montecarlo.

Il governatore dell'Arciconfraternita di Misericordia Mario Davini, assieme al responsabile della protezione civile Alessandro Selvanetti ed al referente Aib Massimo Mazzucato hanno ricevuto una targa riconoscimento dell'opera svolta dal sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi e dal consigliere delegato Marco Carmignani nel giorno in cui l'Arci confraternita di misericordia inaugura la nuova ambulanza medicalizzata, resa possibile dal contributo della comunità e degli sponsor privati, assieme ad un mezzo per i servizi sociali svolti dall'associazione e di un carrello multiuso per il gruppo di protezione civile. "Occorre sensibilizzare e coinvolgere la comunità - dichiara il sindaco - dal cittadino all'imprenditore, sia per aumentare il numero di coloro formati nei interventi di primo soccorso e protezione civile, garantendo al tempo stesso le risorse necessarie a questa magnifica in macchina Per funzionare al meglio e rispondere ad ogni situazione di emergenza".

Ultima modifica ilSabato, 16 Settembre 2017 17:53

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter