Menu
RSS

Porcari, ok bipartisan ai lavori all'asilo di via Giannini

crepa1Importanti segnali di distensione fra maggioranza e opposizione nel consiglio comunale di ieri sera (10 ottobre) a Porcari in cui è stata ratificata la delibera di giunta per l'intervento sulla crepa che ha interessato sulla scuola materna di via Giannini e sono state approvate alcune variazioni di bilancio, di cui la più significativa relativa ad un intervento sugli infissi della scuola media che prevede in particolare l'installazione di frangisole.
“Registro con piacere - afferma l’assessore alle Finanze, Roberta Menchetti - che le opposizioni hanno votato le varianti di bilancio proposte nell’ultima seduta di consiglio. Mi auguro che sia solo l’inizio di un percorso di collaborazione tra maggioranza e opposizione nell’interesse del paese. I lavori - aggiunge - si sono svolti in un clima di confronto, ma disteso e collaborativo, segno che, anche nella diversità che caratterizza i due schieramenti politici, su questioni importanti per il futuro della comunità è possibile raggiungere convergenze significative”. “In merito a quanto letto stamani sui giornali circa l'esposto presentato in Procura sulla selezione dell’addito stampa - conclude l’assessore alle Finanze e capogruppo di Viviamo Porcari - avrei preferito che il confronto avvenisse in commissione trasparenza di cui peraltro la minoranza ha la presidenza. Ma ritengo e mi auguro che ciò sia ancora il frutto del clima passato e che la strada che ieri mi è parso intravedere, di maggior distensione, prevalga e che si torni ad un proficuo confronto sulle cose da fare nell'interesse della comunità”.


La conferma Porcari, in consiglio comunale arriva il via libera bipartisan agli interventi nelle scuole, in particolare all'asilo di via Giannini dove nei giorni scorsi era scoppiate polemiche per le crepe che erano state notate dai genitori in alcune pareti. Sarà effettuata a breve una opera di consolidamento anche se nell'immediatezza l'amministrazione comunale aveva escluso rischi per i bambini. “Nella seduta consiliare di ieri sera - fanno sapere piegano i consiglieri comunali di La Porcari che vogliamo Riccardo Giannoni, Massimo Della Nina, Barbara Pisani e Chiara Favilla - abbiamo sostenuto con il nostro voto favorevole la realizzazione di alcuni interventi molto attesi nelle scuole di Porcari. Si tratta in particolare dell’opera di consolidamento dell’asilo di via Giannini, in seguito alle crepe che si sono registrate su quella struttura e che hanno creato molta preoccupazione tra i genitori, nonché dell’installazione di pannelli frangisole presso la scuola primaria di via Cavanis. Oltre a questo abbiamo dato il nostro parere favorevole anche allo stanziamento di risorse per alcune opere di sistemazione del parco giochi di Rughi, in previsione dell’atteso affidamento dell’area”.
“Relativamente alla scuola materna di via Giannini - proseguono i consiglieri - abbiamo auspicato, in particolare, un rapido intervento sulla stessa in quanto sono numerosi i genitori che ci hanno contattato al riguardo. Una vicenda quest’ultima che, a nostro parere, poteva essere comunque gestita meglio sia sul fronte della comunicazione, visto che i genitori non avevano ricevuto alcuna informazione a riguardo da parte dell’ente, nonché su quello delle tempistiche di intervento. Certamente il clamore suscitato e le reazioni che si sono registrate anche sui social, da parte di alcuni genitori, hanno contribuito ad una accelerazione relativamente all’avvio dei lavori che, così almeno ci ha assicurato l’assessore, dovrebbero concludersi nel giro di 15 giorni”.

Ultima modifica ilMercoledì, 11 Ottobre 2017 17:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter