Menu
RSS

Mostra sull'emigrazione, Fondazione Lazzareschi e Comune di Porcari raccolgono cimeli

italiani emigrantiLa Fondazione Lazzareschi a caccia di cimeli dell'emigrazione. La Fondazione e il Comune di Porcari, infatti, stanno organizzando una mostra sull’emigrazione lucchese, porcarese in particolare, partendo dai documenti dell’archivio storico del Comune di Porcari, passando alle fotografie dell’epoca e alle testimonianze raccolte dagli alunni delle scuole del territorio. L’intento è quello di comprendere meglio la storia dell comunità e riallacciare il legame tra quanti sono emigrati e la loro terra di origine.


Il materiale da esporre e da presentare all’interno della mostra, riguardante il periodo storico che va dalla Prima Guerra fino ai primissimi anni Trenta, è work-in-progress. Di qui l'appello della Fondazione a raccogliere materiale e a raccontare i ritrovamenti tramite Facebook (Fondazione Giuseppe Lazzareschi), e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), telefono 0583-298163 o direttamente Palazzo di Vetro in piazza Felice Orsi a Porcari.

1 commento

  • Héctor Lazzarini
    Héctor Lazzarini Domenica, 30 Aprile 2017 01:08 Link al commento

    Ciao, sono Héctor Lazzarini (Ettore), nipote di Aliprando Lazzarini e Angela Betti, emigrato in Argentina, porcareses nel 1912 dopo il matrimonio a Lucca. Ho inviato le foto, attraverso Ivonne Chiaradía residenti in tale, la famiglia e le altre porcareses che abitavano questa zona, Rovai, Fanucchi, Da Sammartino e vogliono sapere se saranno visualizzate quelle immagini. Il vostro più cordialmente nipote di Porcareces che ama il vostro popolo i paisinio.
    Grazie per sua attenzione y disculpa por mio pobreno italiano.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter