Menu
RSS

In fiamme lavastoviglie appena comprata: cliente risarcita

truffa telefono 1217 1024x584Continua a funzionare con successo lo sportello della Federconsumatori di Altopascio, che come gli altri punti dislocati sul territorio si occupa di difendere i diritti di coloro che acquistano prodotti che si rivelano difettosi. Lo sportello si occupa di fare anche attività preventiva, agendo per informare gli utenti sulla normativa in essere. "L'ultimo episodio  - si legge - riguarda la denuncia di una signora circa il malfunzionamento della lavastoviglie che aveva acquistato di recente. Il problema segnalato era particolarmente grave: a causa del surriscaldamento di un componente elettronico, l'elettrodomestico si era incendiato, determinando seri danni a carico della nostra associata. Fortunatamente l'incendio era stato prontamente estinto, evitando che si propagasse al resto dell'abitazione e limitando i danni al solo elettrodomestico". 

Fabio Coppolella, presidente provinciale dell'associazione, spiega la procedura adottata: "Abbiamo inviato la raccomandata con ricevuta di ritorno al venditore, per contestare il difetto di conformità del bene; in seguito, è stato provveduto alla sostituzione della lavastoviglie difettosa, senza ulteriori spese per la malcapitata consumatrice. La garanzia legale di conformità – prosegue Coppolella – è prevista dal Codice del consumo ed è valida per la durata di due anni dalla data di acquisto e consegna del bene. Il consumatore, entro due mesi dalla scoperta del difetto, lo deve denunciare - per iscritto - al venditore; la legge prevede il diritto del consumatore alla riparazione o sostituzione del bene difettoso da parte del venditore, senza addebito di ulteriori spese. E' importante che il consumatore conservi sempre la prova di acquisto del bene e che contesti tempestivamente l'eventuale difetto, al fine di evitare la decadenza dalla garanzia". Per maggiori informazioni ed assistenza è possibile rivolgersi agli sportelli della Federconsumatori Lucca 0583.44151; Altopascio 0583/264182 e Viareggio 0584.32531, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica ilVenerdì, 19 Maggio 2017 18:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter