Menu
RSS

'M'illumino di meno', un decalogo per le scuole a Capannori

matteo francesconi 0 003Incontri nelle scuole del territorio per sensibilizzare le nuove generazioni sull'importanza di risparmiare energia adottando stili di vita più sostenibili. Questa l'iniziativa scelta dall'amministrazione comunale in occasione della 13esima edizione della giornata per il risparmio energetico M'illumino di meno promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2 che ricorre venerdì (24 febbraio). L'assessore all'ambiente Matteo Francesconi nella mattinata di venerdì prossimo incontrerà gli studenti delle classi prime delle scuole secondarie di primo grado dei quattro istituti comprensivi del territorio per parlare dell'importanza di risparmiare energia elettrica invitandoli ad attenersi ad alcune semplici regole quotidiane per contribuire concretamente a migliorare l'ambiente.

Leggi tutto...

Formazione e ricerca, Capannori partecipa al bando ministeriale con il polo tecnologico

parco scientifico polo tecnologico capannoriCreare uno spazio innovativo di contaminazione in cui agevolare il contatto tra giovani neodiplomati, laureati, dottorandi e dottori di ricerca con i principali attori pubblici e privati del territorio lucchese per una formazione tecnologica ed imprenditoriale innovativa finalizzata ad accrescere l'occupazione e l'impatto della ricerca in termini di trasferimento tecnologico su temi connessi all'industria 4.0. Questo l'importante e ambizioso obiettivo del progetto Contamination Lab presentato al Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca di cui è capofila la scuola Imt alti studi Lucca e al quale partecipa il Comune di Capannori poiché sarebbe il parco scientifico di Capannori a Segromigno in Monte ad ospitare le attività del progetto. Tra i principali soggetti sono coinvolti il polo tecnologico lucchese e di Garfagnana Innovazione, la scuola Imt Alti Studi Lucca, l'Ufficio scolastico Regionale per la Toscana, ambito territoriale Lucca e Massa Carrara, il distretto nautica e portualità di Viareggio costituito da Navigo e Rete Penta, Confindustria Toscana nord, Camera di Commercio di Lucca, Consorzio Formetica, Lucense, Ascit, Fondazione Campus, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca. Partecipano anche l'Istituto tecnico industriale statale Fermi di Lucca e l'istituto di istruzione superiore 'Galileo- Artiglio' di Viareggio sedi di nuovi laboratori all'avanguardia per la robotica, la prototipazione rapida e il navale.

Leggi tutto...

Ospitale della Francigena sempre aperto e con un infopoint

IMGP9691Dovrà valorizzare il territorio, ospitare un punto di informazione turistica (Iat) ed un centro di aggregazione dando la possibilità di usufruire di servizi e di un punto internet free, favorire il turismo giovanile, escursionistico e scolastico ed iniziative che incentivino l'aggregazione dei cittadini, oltre a servizi anche innovativi nel campo delle buone prassi, dell'economia circolare e della sharing economy a servizio dei cittadini di Capannori. Queste le funzioni più importanti che dovrà svolgere, accanto all'attività principale di accoglienza e ristorazione dei pellegrini e dei turisti, il nuovo ospitale della Via Francigena di via del Popolo inaugurato a dicembre scorso, secondo gli indirizzi definiti dalla giunta comunale per la stesura del bando con cui affidare la gestione in concessione della struttura per la durata di cinque anni. Il bando sarà pubblicato a fine mese.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter