Menu
RSS

Quilici (Lega Toscana): "Sondaggio su gradimento, Menesini dica chi paga"

ilariaquiliciTelefonate a casa dei cittadini da una società demoscopica per l'effettuazione di un sondaggio riguardante una valutazione sull'operato dell'amministrazione comunale di Capannori e sull'operato del sindaco Luca Menesini. E' quanto riferisce Ilaria Quilici, commissario provinciale della Lega Toscana, che ha raccolto "diverse segnalazioni" da parte degli abitanti del Comune.
"Non troviamo niente da obiettare sull'effettuazione di un sondaggio - commenta Quilici -, ma viene spontaneo chiedersi da chi sia stato commissionato e se nel dare mandato alla società di rilevazione non sia stato impiegato denaro pubblico. Ci auguriamo che il committente non sia il comune di Capannori e il sindaco Menesini: stesso sarebbe alquanto grave che un ente pubblico promuovesse un sondaggio sul proprio operato spendendo cifre che sicuramente i cittadini capannoresi preferirebbero vedere impiegati in necessità più concrete".

Leggi tutto...

"Pane sospeso", Capannori amplia il progetto di solidarietà

lia micciche 2 1Alla luce dei più che soddisfacenti risultati sarà ampliato il progetto di solidarietà Pane sospeso, che prevede la possibilità per i cittadini che vanno a fare la spesa nei tre panifici del territorio che finora vi hanno aderito - panificio Martinelli di Segromigno in Monte (via di Piaggiori) per la zona nord, panificio Benvenuti di Capannori centro (via Banchieri) per la zona centro e panificio Della Santina di Pieve San Paolo (via di Tiglio) per la zona sud - di acquistare del pane per coloro non hanno la possibilità di farlo autonomamente, i quali possono poi ritirarlo nello stesso panificio.

Leggi tutto...

Premio per la Tia puntuale, Ciacci ricevuto a Capannori

IMG 7369Questa mattina (9 dicembre) il sindaco Luca Menesini insieme all'assessore all'ambiente Matteo Francesconi e al presidente di Ascit Maurizio Gatti ha incontrato nella sede del Comune Alessio Ciacci, vincitore del prestigioso premio europeo Innovation in Politics ritirato pochi giorni fa a Vienna per il progetto di tariffazione puntuale (Tia), tassello fondamentale della strategia Rifiuti Zero, realizzato a Capannori nel 2012 quando Ciacci era assessore all'ambiente.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter