Menu
RSS

Porcari, si conclude il processo partecipativo sulla situazione ambientale del comune

biocarbVenerdì sera (7 luglio) alle 21 la Fondazione Lazzareschi di Porcari ha concesso i propri spazi per ospitare il processo partecipativo finanziato con 13mila euro dalla Regione Toscana, e innescato a seguito della grande raccolta firme contro il biocarbonizzatore. "Avendo ottenuto un dietrofront della Creo nella realizzazione di tale progetto - dicono gli organizzatori - siamo, comunque, andati avanti per capire qualcosa di più della qualità del nostro ambiente. Abbiamo, perciò, fatto due incontri con i cittadini, nei quali sono emerse le criticità specifiche ambientali del nostro territorio e venerdì cercheremo di analizzarle con medici ed esperti le stesse, al fine di poter adottare soluzioni migliorative. La scelta di fare questo ultimo incontro alla Fondazione Lazzareschi, che ringrazio sentitamente per il suo importante aiuto e collaborazione, è anche per noi il simbolo che la mostra lotta non è certo contro le aziende o le cartiere, che rappresentano il nostro tessuto sociale, ma è nel favorire soluzioni meno impattanti e meno nocive per la nostra salute".

Leggi tutto...

Sicurezza sul lavoro, premiate le cartiere

 MG 3189E’ stata una edizione speciale quella di Obiettivo Zero, il progetto sulla sicurezza aziendale ideato e curato dalla Fondazione Giuseppe Lazzareschi e giunto al suo tredicesimo anno. Le aziende cartarie e cartotecniche italiane che partecipano al bando indetto ogni anno per la raccolta dei dati sugli infortuni, per questa edizione hanno ricevuto il trofeo Obiettivo Zero in un contesto particolare, il prestigioso Teatro del Giglio di Lucca dove, in collaborazione con l’azienda lucchese Ecol Studio, è stato messo in scena Giorni Rubati, emozionante e coinvolgente spettacolo dedicato alle tematiche della sicurezza.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter