Menu
RSS

Graziano Polidori alla chiesa di Pieve San Paolo per il Francigena International Arts Festival

Graziano PolidoriArie d’opera con la partecipazione del grande cantante lirico lucchese Graziano Polidori, domenica (13 agosto) alla chiesa di Pieve San Paolo, ore 21,15, ingresso libero, per il Francigena International Arts Festival. Polidori si esibirà con altri grandi artisti: il mezzosoprano Laura Masini, il soprano Ilaria Casai, accompagnati al pianoforte dal maestro Antonio Cipriani, docente alla scuola civica di musica di Capannori.

Leggi tutto...

Pieve S. Paolo, monta la protesta in via di Tiglio

incidentepievesanpaoloEnnesimo incidente questa mattina (19 giugno) in via di Tiglio a Pieve San Paolo. Una donna è rimasta ferita, fortunatamente non in modo grave, dopo uno scontro avvenuto all'incrocio davanti alla chiesa. Purtroppo, una zona che in passato è stata spesso teatro di incidenti anche molto gravi. L'incidente di oggi ha sollevato le proteste di alcuni abitanti della zona, che hanno puntato il dito contro la pericolosità dell'incrocio, "prossimo ad una curva resa ancora più pericolosa da una strettoia. Le statistiche qui avvenuti sono del resto drammatiche - spiegano gli abitanti -: almeno due incidenti mortali e innumerevoli altri non particolarmente gravi ma che avrebbero potuto avere un esito assai peggiore. Questa - spiegano alcuni abitanti - è la situazione di continuo pericolo in cui viviamo costantemente, ogni giorno. Che si continui a parlare di sottopassi per incentivare ancora di più il traffico pesante su una strada come la via di Tiglio sembra una cosa incredibile".

Leggi tutto...

Sottopassi a Capannori, Fdi: "La priorietà è ascoltare i cittadini"

fdii“Ancora una volta, l'amministrazione comunale di Capannori dimostra di voler attuare decisioni senza prendere minimamente in considerazione il parere dei cittadini”. A dichiararlo il Circolo capannorese di Fratelli d'italia che prosegue: “Passi per le innumerevoli inaugurazioni prive di vantaggi reali per la popolazione, passi per gli assessori prestati a Lucca per chissà quali tornaconti, ma la situazione diventa inaccettabile quando si toccano i diritti di chi abita sul territorio. E quello che sta succedendo a Tassignano, Pieve San Paolo e Carraia è - continuano - alquanto grave: ricapitolando, l'amministrazione sta contrattando con Rfi la realizzazione di diversi sottopassi nei paesi citati ma, nonostante le diverse riunioni con il comitato cittadino (l'ultima la scorsa settimana), il parere dei residenti pare non sia mai stato preso seriamente in considerazione”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter