Menu
RSS

Ato Costa, il direttore querela il sindaco di Livorno Nogarin

rifiutiluccaluAssemblea di Ato senza il numero legale del 14 novembre scorso, parla il direttore Franco Borchi per precisare alcune questioni che vanno al di là della relazione inviata alla Regione: "L'assemblea dell'autorità - dice il direttore - mi ha assegnato le risorse necessarie per condurre a termine la procedura di affidamento del servizio. Tali risorse sono state stabilite in plurime deliberazioni assembleari succedutesi sino ad oggi a partire dal 2011 quando fu scelta la modalità di affidamento del servizio e, tramite gare ad evidenza pubblica, furono selezionati gli advisors legali, tecnici ed economico finanziari i quali hanno fornito il loro contributo di assistenmza e consulenza necessari ad una procedura complessa come quella stabilita dall'assemblea dell'Ato Toscana Costa".

Leggi tutto...

Il Consorzio di Bonifica replica ad Angelini: "Il direttore? C'è già"

consorziobonifica“Ogni due o tre mesi, il consigliere Fortunato Angelini solleva la questione, inesistente, del direttore generale del Consorzio. Per chiarezza nei confronti dei cittadini e dei consorziati, e a tutela dell’immagine dell’Ente, vogliamo ribadire ancora una volta che al Consorzio il direttore c’è e i risultati raggiunti dimostrano che sta svolgendo molto bene il suo lavoro. L’ultimo esempio in ordine di tempo: l’emissione dei ruoli di contribuenza, dopo l’approvazione del nuovo piano di classifica, nella Piana lucchese e in Versilia; con consistenti diminuzioni per i contribuenti, ed in particolare per gli agricoltori e le categorie economiche”. Così il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, con una sua nota ufficiale, replica al consigliere di minoranza Fortunato Angelini.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter