Menu
RSS

Scuola Diecimo chiusa altri due giorni per derattizzare

Patrizio AndreuccettiAltri due giorni di chiusura per la scuola elementare e materna di Diecimo per completare l'opera di derattizzazione dopo il rinvenimenti di alcuni escrementi di topolino nei locali. Ad annunciarlo è il sindaco Patrizio Andreuccetti: "L'opera di derattizzazione sta portando i suoi frutti - spiega - ma per completare le operazioni e ripristinare al meglio le condizioni di utilizzo, le scuole dovranno rimanere chiuse anche nei giorni di domani e mercoledì. C'è bisogno di un lavoro completo e fatto a regola d'arte affinché giovedì i nostri ragazzi possano tornare in una scuola salubre e sicura".

Leggi tutto...

Scuola pubblica o privata: quando il tribunale può indicare l'istituto cui iscrivere il figlio minore?

scuoleAll'interno della crisi familiare, accade molto spesso che le decisioni relative alle questioni di maggiore interesse per i figli diventano oggetto del conflitto e dello scontro tra i genitori. Questi ultimi, quando non sono in grado di trovare una posizione comune, devolvono la questione al Tribunale, che è chiamato a disporre nel modo più conforme all'interesse del minore, in modo da non arrecargli un pregiudizio. Le scelte in materia di istruzione rientrano tra le decisioni di maggiore interesse, ed accade che i genitori non riescono ad individuare la scuola da far frequentare ai figli, discutendo se essa debba essere pubblica o privata. La giurisprudenza si è pronunciata più volte sul punto, chiarendo se ed in base a quali criteri, il tribunale debba autorizzare l'iscrizione del minore presso l'uno o l'altro istituto. Recentemente la questione è stata affrontata dal Tribunale di Monza, con il decreto del 22 settembre scorso.

Leggi tutto...

Somministrazione farmaci a scuola, Toscana pronta a partire

FARMACISomministrazione dei farmaci a scuola, la Toscana è pronta per partire in maniera omogenea in tutte le scuole della regione. Un decreto approvato dalla giunta a fine dicembre ha definito tutta la modulistica necessaria per consentire la somministrazione di farmaci a bambini e ragazzi nei locali e in orario scolastico. In sostanza, gli strumenti operativi per mettere in pratica l'accordo di collaborazione siglato nel maggio 2015 tra Regione Toscana, Ufficio Scolastico Regionale e Anci. Per perfezionare l'accordo, lo scorso 8 gennaio è stata siglata anche un'intesa tra Ufficio scolastico regionale per la Toscana e Federazione regionale toscana degli ordini dei medici: intesa che regolamenta anche la somministrazione di farmaci a scuola, di ogni ordine e grado, pubblica e parificata.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter