Menu
RSS

"La scuola invade il Forte", raffica di iniziative per i bambini

La scuola invade il ForteL’Istituto comprensivo di Forte dei Marmi, sabato (1 aprile) in Piazza Garibaldi, presenterà il progetto La scuola invade il Forte. “Nell'ottica dell'alleanza scuola-territorio - ha dichiarato la dirigente dell’istituto Silvia Barbara Gori - abbiamo deciso di portare al di fuori delle mura scolastiche le attività contenute nei progetti didattici e ludico ricreativi, che si svolgono quotidianamente all’interno dei plessi, rafforzando così anche il rapporto scuola -famiglia importante per il percorso educativo dei bambini e dei ragazzi. L’appuntamento sarà dalle 10 alle 12,30 con la primaria Carducci-Don Milani e Pascoli – e la ludoteca e dalle 15 alle 17,30 con la scuola dell’infanzia Caranna - Giorgini e il Nido Moscardino, insieme al quale saranno presentate anche le attività offerte presso i servizi educativi L’arsellina e Castelli di sabbia".

Leggi tutto...

Scuole, fondi per libri e materiale didattito a 412 famiglie

Consigliera Grazia Sinagra ProvinciaSono 412, in totale, i soggetti ammessi in graduatoria dalla Provincia di Lucca per l'assegnazione di contributi finalizzati all'acquisto di materiale scolastico (libri, sussidi e materiale didattico vario) degli alunni che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado che non hanno beneficiato dei fondi statali e regionali del cosiddetto Pacchetto scuola 2016-2017.
L'amministrazione provinciale, conclusa la fase di verifica dei requisiti in base alle domande pervenute, ha approvato in questi giorni la graduatoria delle famiglie richiedenti con Isee fino a 18mila euro. L'importo del beneficio - messo a disposizione dalla Provincia grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca -, è diversificato sulla base dell'ordine e del grado della scuola e, per consentire l'erogazione dell'incentivo ad un numero maggiore di famiglie, sono stati stabili importi differenziati a seconda del valore Isee: il 100% del contributo per la fascia fino a 5mila euro; il 90% da 5mila a 7mila; l'80% da 7mila a 9mila e il 70% per la fascia Isee compresa tra i 9mila e i 18mila euro.

Leggi tutto...

'La scuola che vogliamo': "Rischio sismico, il Comune non ci mostra i piani di agibilità dei plessi"

comuneluccaI genitori del comitato La scuola che vogliamo chiedono al Comune la documentazione sulle condizioni strutturali dei plessi scolastici ma ancora non hanno avuto riscontro. "Dopo aver coinvolto la prefettura - spiegano i membri - che ha invitato il Comune di Lucca a presentare i piani di agibilità non è seguito più nulla". I genitori del gruppo spiegano di aver inoltrato anche alcuni solleciti per lettera, ma di non aver più ricevuto risposta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter