Menu
RSS

Scuole, 900mila euro per il trasporto e assistenza a studenti disabili

Trasporto studenti disabiliUna scuola più accessibile ai ragazzi disabili: questo l'obiettivo che la Regione si prefigge anche per il prossimo anno scolastico 2017-2018, assegnando un contributo complessivo di 900 mila euro, che saranno utilizzati per il trasporto e l'assistenza socio-educativa degli studenti con disabilità che frequentano le scuole secondarie di secondo grado. Una delibera approvata dalla giunta in una delle ultime sedute, su proposta dell'assessore all'istruzione Cristina Grieco, ripartisce le risorse fra province e città metropolitana. Le risorse, come già negli scorsi anni, sono assegnate in modo proporzionale alla presenza di studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado e si affiancano, come sempre, anche a fondi statali.  Gli studenti disabili iscritti alle scuole secondarie di secondo grado in Toscana sono, secondo dati dell'Ufficio scolastico regionale,  4.976.

Leggi tutto...

Fratelli d'Italia: "Esibizionista davanti ai bambini della scuola, episodio sconcertante"

sanconcordio infanzia“Apprendiamo con il massimo sconcerto e la più viva preoccupazione che presso la scuola primaria Collodi a San Concordio durante la ricreazione alla presenza di due classi prime e tre insegnanti che si trovavano in giardino un estraneo si è avvicinato alla recinzione mostrando le proprie parti intime a una bambina”. A scriverlo è il Circolo di Lucca di Fratelli d'Italia. “Sappiamo che è stata già sporta denuncia ai carabinieri, che il vicesindaco Ilaria Vietina è già a conoscenza del gravissimo fatto e che la scuola ha già intrapreso una serie di azioni a tutela dei bimbi come, ad esempio, interdire ai più piccoli l'area dove si è verificato il disgustoso episodio – prosegue Fratelli d'Italia –. Purtroppo quanto successo mette in luce le deficienze con le quali la dirigenza scolastica si trova a fare i conti: numero non congruo di collaboratori scolastici (la scuola chiederebbe ogni anno un potenziamento del personale Ata) e la presenza (segnalata dai genitori) di un gruppo di senzatetto e di alcuni spacciatori nelle adiacenze del plesso. In queste situazioni non vogliamo fare polemica e strumentalizzare quanto accaduto, siamo fiduciosi che il Comune riesca a mettere in atto tutte le misure necessarie a tutela dell'innocenza dei bambini e della loro sicurezza, facciamo però un appunto: il vicesindaco avrebbe dichiarato che i suddetti senzatetto non rappresentano un pericolo, chiediamo a Vietina di non lasciare nulla al caso e di non sottovalutare (come avrebbe fatto con tale insinuazione) nessuna delle realtà che ad oggi potrebbero nuocere ai bambini. Qualora nessun forte provvedimento venisse posto in essere saremo i primi a valutare nuove iniziative”.

Leggi tutto...

Pietrasanta, appello alle vaccinazioni dei bambini dal consigliere comunale Taccola

vaccinazioniAppello alla vaccinazione ma niente polemica con i movimenti antivaccini. E’ l’unico strumento per difendersi dalle malattie e difendere la comunità dalla loro diffusione. L’appello arriva da Daniele Taccola, consigliere comunale di Pietrasanta prima di tutto e medico. “I vaccini – spiega - hanno permesso di debellare in moltissimi paesi il vaiolo, la difterite, il tetano. In Italia la rosolia è stata ridotta del 99%. Gli ultimi dati confermano un trend in diminuzione molto significativo anche per l'Epatite B. Purtroppo la soglia di sicurezza che consente una immunità di gregge, ovvero il 95% della popolazione sottoposta a vaccinazione, si sta pericolosamente allontanando per la vaccinazione contro il morbillo, rosolia e pertosse. Siamo al 89% della popolazione italiana, 86% in Versilia. Pertanto il virus circola di più e ha più possibilità di infettare”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter