Menu
RSS

Con Justice League prosegue la saga dei supereroi Warner

jleagueLa Marvel con il suo The Avengers, e ora la Dc/Warner Bros con il suo attesissimo Justice League, il film corale che segue le vicende di Man of steel e Batman Vs. Superman.
Finalmente nelle sale, il film è diretto dal visionario esteta dark Zack Snyder, al quale è poi subentrato Joss Whedon, proprio il regista di Avengers, per completare le riprese e dare gli ultimi ritocchi all'opera, dato che Snyder si era dovuto allontanare momentaneamente dal set per questioni familiari.


I numerosi trailer accompagnati da canzoni rockettare ci hanno preannunciato una grande potenza visiva per questo film che rappresenta una tappa importante per il progetto cinematografico della casa di produzione. Dopo le vicende dei film precedenti e la morte di Superman, tutto è nelle mani di Bruce Wayne che decide di reclutare i metaumani e creare una squadra per combattere una forza oscura che sta arrivando sulla terra, l'esercito dei parademoni di Steppenwolf, alle dipendenze del potentissimo Darkseid.
Introdurre Aquaman, Flash, Cyborg, il villain e proseguire la trama gettata dal finale di Batman vs Superman. Tante le tematiche che il film doveva sostenere e affrontare. Com'è andata? Scopriamolo nella recensione di uno scatenato Marco Andreini che ha atteso il film più di ogni altro tra i lucchesi di Project Movie.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter