Menu
RSS

Nel 2018 agevolazioni per le imprese energivore

lidoceiDall'1 gennaio saranno attive le misure agevolative rivolte alle imprese energivore. Il provvedimento frutto di un complesso lavoro di confronto con la commissione europea consente di ridurre il differenziale di prezzo sul costo dell'energia elettrica pagato dalle imprese italiane più esposte alla concorrenza straniera.


A ricordarlo è Lido Cei, di Idea Service, l'azienda della Santissima Annunziata che lavora per il sostegno alle imprese. "Con queste misure - dice - si potrà quindi ottenere un progressivo allineamento dei costi per la fornitura elettrica delle nostre imprese ai livelli dei competitors europei. Questa agevolazione si coniuga perfettamente in linea con le altre agevolazioni confermate e incrementate relative al piano Industria 4.0 per il definitivo recupero di competitività del made in italy per rilanciare la crescita e contrastare la delocalizzazione. Infatti il governo ha stanziato ulteriori 10 miliardi di euro nel triennio 2018/2020 incrementando sia il super e iper ammortamento con altri 8 miliardi, il rifinanziamento della legge Sabatini con ulteriori 330 milioni di euro e il fondo di garanzia per le Pmi con un miliardo. Infine è stato finanziato il piano straordinario Made in Italy per aiutare le aziende a penetrare i mercati esteri". 
"Solo con innovazione, formazione e internazionalizzazione - conclude Cei - si alimentano le leve per sostenere l'industria e creare benessere sociale e occupazione".

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter