Menu
RSS

Investimenti in innovazione con il bando della Regione

Servizi avanzati PMIDalla Regione Toscana un bando per agevolare la realizzazione di progetti di investimento in innovazione per l’acquisizione di servizi avanzati e qualificati. E' la proposta di questa settimana di Idea Service Srl.

I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese in forma singola e associata Ats o Ati, reti di imprese con personalità giuridica, consorzi ed operanti nei settori del manifatturiero, commercio, turismo ed attività terziarie (per la lista dei codici Ateco ammessi è possibile contattare Idea Service). Gli interventi ammissibili dovranno essere in linea con le strategie per la Smart specialization in Toscana (Itc - fotonica chimica/nanotecnologie - fabbrica intelligente) nonché con quanto previsto al catalogo dei servizi avanzati e qualificati per le imprese toscane.
In particolare si tratterà di servizi qualificati di consulenza in materia di innovazione ed acquisizione di studi di fattibilità, servizi di sostegno all’innovazione e acquisizione di personale altamente qualificato. Il costo totale del progetto presentato non deve essere inferiore a 15mila euro e non superiore a 100mila euro. Il progetto può prevedere anche la combinazione di due tipologie di servizi previsti.
Il contributo sotto forma di voucher di intensità variabile a seconda del servizio scelto e della dimensione di impresa (massimo 60 per cento delle spese ammissibili) Tutte le informazioni e i contatti per l'assistenza si possono trovare su www.ideaservicesrl.com.

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Marzo 2017 19:12

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter