Menu
RSS

Al cinema la grande truffa dell'oro: la recensione

goldtruffaE' tornato il trasformista, il premio Oscar Matthew McConaughey con una nuova, esuberante interpretazione. Gold - La Grande Truffa si basa su una storia veramente accaduta nell'ormai lontano 1993 quando la compagnia mineraria Bre-X Minerals fondata da David Walsh fu coinvolta in uno scandalo. Walsh aveva comprato un terreno nella giungla del Borneo in Indonesia per estrarre dell'oro: in circa un triennio estraeva la bellezza di 70 milioni di dollari portando le azioni della compagnia ai vertici dell'economia americana... Peccato che fosse tutto "una grande truffa" perché poco dopo si scoprì che i campioni trovati erano stato ricoperti in realtà di polvere d'oro. La compagnia subì l'inevitabile crollo e andò in bancarotta.


E chi poteva mettersi nei panni di un personaggio tanto discusso se non McConaughey? Un'avventura stravagante dalla giungla indonesiana ai piani alti di Wall Street. La produzione ci tiene a sottolineare che i nomi e alcuni fatti della vicenda sono stati cambiati per esigenze cinematografiche.
Approfondite, nella recensione a cura di Marco Andreini di Project Movie, questa nuova pellicola sul business dell'oro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter