Menu
RSS

A Vicopelago la raccolta di racconti di Stefano Cecchini 'E' tutto un attimo'

cecchinicop1Sabato (24 giugno) alle 17 al teatro parrocchiale di Vicopelago viene presentata la raccolta di racconti È tutto un attimo (Marco Del Bucchia editore) di Stefano Cecchini che interviene per l'occasione. Ingresso libero.
Stefano Cecchini è nato a Lucca, dove tuttora risiede. Lavora a Altopascio come impiegato presso un'azienda che opera nel settore cartario. Da poco meno di due anni ha un canale Youtube dove parla di viaggi, orologi e motociclette. Scrive da quando aveva vent'anni e questa raccolta rappresenta il suo esordio editoriale.

Leggi tutto...

"Terrore suicida", a Palazzo Ducale si presenta il libro di Fabio Dei

locandina 5 giugno"Pur essendo profondamente oltraggiati dagli atti terroristici, dobbiamo cercare di collocarli nei contesti politici, culturali e morali che danno loro significato. La condanna e la comprensione non sono incompatibili". E’ questo lo scopo del libro Terrore suicida – religione, politica e violenza nelle culture del martirio (Donzelli Editore, 2016) di Fabio Dei, un libro che cerca di comprendere e di capire, che sarà presentato lunedì (5 giugno) alle 17,30 in sala di rappresentanza a Palazzo Ducale. L’iniziativa è promossa da Istituto storico della resistenza e dell’età contemporanea, Provincia di Lucca e Scuola per la pace.

Leggi tutto...

"I sapori del vino", all'Enoteca Vanni il libro di Pracchia

18664454 1902430963355997 8994787305418935646 nMercoledì (7 giugno) alle 19 all'Enoteca Vanni incontro con Fabio Pracchia, autore del libro I sapori del vino edito da Slow Food Editore. "Conoscere un vino - scrive Pracchia -, non consiste solo nel valutarne le caratteristiche organolettiche, che siamo abituati a schematizzare e valutare secondo canoni ormai classici di degustazione; avvicinarsi a un vino è anche e soprattutto un complesso intreccio di elementi storici e geografici, di tradizione e di luoghi".

Leggi tutto...

A Lucca Libri si presenta 'Montagne russe' di Raimondo Pinna

MontagneRusseA Forte dei Marmi possono accadere cose strane. Può capitare che un architetto cagliaritano col pallino del teatro conosca una coppia di russi – lui nel giro mafioso dell’alluminio, lei aspirante attrice – disponibile a comprargli una commedia per trentamila euro. A patto che scompaia il nome dell'autore. Seguono accordi, minacce di morte, inganni. Ha così inizio la storia che Raimondo Pinna, architetto e scrittore che risiede a Lucca da otto anni, racconta in Montagne russe, romanzo edito da Transeuropa Edizioni e appena uscito nelle librerie italiane. La prima presentazione è in programma proprio a Lucca, mercoledì (31 maggio), al Caffè letterario di Luccalibri, in viale Regina Margherita, alle 17,45. Oltre all'autore saranno presenti il giornalista Gianluca Testa e Lucio Assanta, che leggerà alcuni estratti del romanzo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter