Menu
RSS

Futuro verde per Cava Batano, parte l'iter per il ripristino ambientale. Varia prova a fermare Terna: “Il sogno è che diventi luogo per lo sport nella natura”

di Roberto Salotti
cavabatanoUn futuro verde per la Cava Batano, nel cuore altrettanto verde dell'Oltreserchio, fra le colline al confine tra la Lucchesia e la Versilia. Un sogno per gli abitanti di Balbano, un progetto a cui sta lavorando concretamente da tempo Stefano Varia, il noto imprenditore edile e proprietario dei terreni in questione. E che immagina di restituire alla natura questo luogo, da troppo tempo oggetto di polemiche e più di recente finito nel mirino di Terna, che vorrebbe realizzarvi una maxi centrale di trasformazione a servizio del nuovo elettrodotto. Ma Varia, fin dall'inizio contrario a quel progetto - oggi sospeso ma non bloccato al ministero dell'ambiente - prova, per così dire, a mettere indirettamente i bastoni fra le ruote al colosso dell'energia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter