Menu
RSS

Smaltiva i rifiuti nel fiume Serchio, imprenditore smascherato dalla municipale: scatta la maxi multa

raspinicontrolliSmaltiva merci e rifiuti nella golena del fiume Serchio, senza alcun tipo di autorizzazione: un imprenditore di 50 anni, residente a Cerasomma, è stato smascherato dalla polizia municipale e adesso dovrà pagare una multa salatissima: ben 26mila euro. E' uno dei più recenti risultati ottenuti nei controlli che da quasi due anni il nucleo ambiente della Polizia municipale svolge per fermare  chi inquina di rifiuti le sponde del Serchio. Il livello di attenzione della polizia municipale è aumentato ulteriormente negli ultimi mesi, quando gli agenti si sono trovati a intervenire su situazioni di tale inciviltà che, hanno pensato gli stessi investigatori, non potevano avere i connotati del semplice abbandono, dovuto a trascuratezza nel conferimento dei rifiuti, ma apparivano in modo evidente frutto dell’attività di persone prive di qualsiasi senso civico e operanti nel settore rifiuti. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter