Menu
RSS

Parco Appennino: "Cambiamenti climatici, servono contromisure"

tecnici delParcoNazionalesullatorbiera inariditaPochi giorni fa si è riunito il Consiglio direttivo del Parco Nazionale, che all'unanimità, ha approvato un documento dove viene presa in esame la grave emergenza ambientale che affligge in questi mesi anche i territori di crinale. “Il mutamento climatico - si legge in una nota - dovuto all'effetto serra è ormai una realtà attuale e non solo una preoccupante prospettiva del futuro. Serve un salto di qualità delle politiche nazionali e internazionali di prevenzione e mitigazione di ulteriori effetti ma serve anche un cambiamento dei comportamenti nella produzione e nei consumi da parte delle imprese, delle famiglie e dei singoli. Servono inoltre strategie e misure immediate di adattamento. L'Europa meridionale e all'interno di esso il crinale e il confine climatico Euro-Mediterraneo, su cui insiste il Parco Nazionale, paiano oltre che estremamente sensibili particolarmente colpite".

Leggi tutto...

Orizzonti Circolari, altri 15 ambasciatori del Parco Nazionale dell'Appennino

orizzontiSi è appena conclusa la quinta edizione di Orizzonti Circolari - Ambasciatori del terzo millennio, progetto sviluppato nell’ambito di Parco nel Mondo, con la partecipazione delle Regioni Toscana ed Emilia Romagna e rivolto alle giovani generazioni discendenti degli emigrati che hanno lasciato le quattro Province del Parco Nazionale e oggi vivono in tutto il mondo. I quindici ragazzi selezionati quest’anno per il soggiorno formativo di due settimane alla scoperta della terra dei propri antenati rappresentano 5 nazioni che in parte esprimono un importante sistema di relazioni in stretta collaborazione con il progetto, Argentina e Brasile, in parte consentono di rafforzare e attivare nuove presenze in Cile, Australia e in Europa: il dato più significativo è che un’alta percentuale di loro ha origini proprio da qualche comune o frazione del Parco Nazionale o limitrofo e che per molti Orizzonti Circolari ha costituito la prima occasione di visitare l’Italia in un’ottica formativa e inconsueta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter