Menu
RSS

Coordinamento comitati: "Su raddoppio Ds Smith silenzio dalle associazioni ambientaliste"

dssmithDs Smith, ancora polemiche sull'ampliamento dell'azienda. A parlare è il coordinamento dei comitati della Piana: "Abbiamo notato che sul sito della Regione Toscana - si legge in una nota - il nostro coordinamento dei comitati è stato l'unico a fare le osservazioni sul raddoppio della multinazionale inglese Ds Smith. Un raddoppio che ricordiamo comporterebbe un pesante impatto ambientale per prelievi di acqua, scarichi, produzione di rifiuti, traffico veicolare, ma sopratutto emissioni proprio di quelle pericolosissime polveri sottili che invece dovremmo ridurre. Il pericolo é tale che la stessa Comunità Europea ci imponga una drastica riduzione, pena pesanti sanzioni da pagare, senza considerare i gravissimi rischi per la salute che dovremmo sopportare. E tutto questo ricordiamo, senza un solo posto occupazionale in cambio".

Leggi tutto...

Licenziamenti Ponsi, Mungai e Rosi: "Comune pronto a fare la sua parte"

ponsi1Licenziamenti alla Ponsi, intervengono i vertici del Comune. "Sull'ipotesi di ulteriori licenziamenti alla Ponsi - dichiarano il sindaco Franco Mungai e il vicesindaco Damasco Rosi - storica azienda del territorio versiliese e prestigioso marchio di rubinetterie, siamo pronti a fare la nostra parte a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori, delle Rsu e delle sigle sindacali in campo. Accogliamo con favore la pronta iniziativa del consigliere regionale Stefano Baccelli il quale sta predisponendo una mozione urgente per richiedere uno specifico impegno della Regione in merito a questa vertenza e ci rendiamo sin da ora disponibili ad organizzare o a partecipare ad incontri finalizzati alla ricerca di soluzioni".

Leggi tutto...

Rapporto Pendolaria 2017, Baccelli: "Bene gli investimenti"

stbaccelli"Da Pendolaria 2017 (rapporto annuale stilato da Legambiente, ndr) emerge che la Toscana è tra le Regioni che più hanno investito nel trasporto ferroviario e, tra gli esempi positivi, ci sono gli investimenti sulla linea Firenze-Viareggio ed il potenziamento infrastrutturale della Lucca- Aulla". Lo afferma il consigliere regionale Stefano Baccelli, che in merito al rapporto specifica: "Ci sono inoltre i 67 nuovi treni su tutte le linee regionali e gli scali merci già realizzati del Frizzone e di Minucciano e quelli da realizzare, come secondo protocollo d’intesa, su Castelnuovo e, auspico, uno ulteriore su Minucciano. Un dato da rivendicare con orgoglio: molto resta da fare ma sicuramente molto è stato fatto per migliorare la qualità dei trasporti e quindi indirettamente la vita dei pendolari. E, penso in particolare alla tratta Firenze-Viareggio, siamo sempre più vicini a offrire ai nostri cittadini la linea ferroviaria moderna e sicura che si aspettano e che meritano assolutamente. Un buon punto di partenza per questo inizio 2018, ora non resta che continuare sul percorso intrapreso, a livello regionale, con investimenti sia su mezzi che su infrastrutture".

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter