Menu
RSS

Sgarbi in visita alla collezione Salotti. Nannipieri: "Contribuirà a divulgare l'opera del maestro"

Sgarbi Nannipieri SalottiVisita di Vittorio Sgarbi e del critico d'arte Luca Nannipieri alle opere dell'artista Giannetto Salotti, nel ricovero di via Carlo del Prete a Lucca. L'incontro, voluto dall'erede dell'artista Ilaria Salotti e dal provveditore agli studi Donatella Buonriposi, a cui era presente anche l'ex direttore del Museo del fumetto Angelo Nencetti, è stato l'occasione perché il noto personaggio televisivo prendesse conoscenza dei lavori scultorei, grafici e pittorici di Salotti, spiegati da Luca Nannipieri e Angelo Nencetti.

Leggi tutto...

Stilettate da Sgarbi, Santini e Cosentino all'attacco

 cosentinonuovaPreso di mira da Vittorio Sgarbi (Leggi) per le critiche che aveva rivolto a lui e alla candidata sindaco Donatella Buonriposi, Samuele Cosentino, candidato consigliere nella lista SiAmo Lucca a sostegno di Remo Santini, non cede e anzi rincara la dose.
"Non mi rassegno all'idea che la politica sconfini nel campo della volgarità e dell'insulto, ma prendo atto che c'è chi, in competizione elettorale, ritiene tutto sia lecito compreso il mantenere cariche pubbliche nascondendosi dietro l'ombra del clamore mediatico generato da personaggi della politica nazionali - scrive in un post su Facebook -. Da regredito culturale (insulto mattutino) e cretino (insulto pomeridiano) continuo a pensare che chi, ricoprendo incarichi pubblici, sceglie di partecipare ad una competizione elettorale candidandosi al servizio della città dovrebbe avere il coraggio di dimettersi per non godere di privilegi rispetto a gli altri candidati. Vedremo quale sarà il giudizio degli elettori".

Leggi tutto...

Sgarbi show per sostenere Donatella Buonriposi. J'accuse agli avversari e tante proposte: "Lucca merita mostre di alto livello, potrei fare il commissario per le arti"

IMG 9840Vittorio Sgarbi arriva a Lucca per sostenere Donatella Buonriposi ed è subito show. Impossibile, fin dalla mattina, seguire le sue tracce. Nessun programma o protocollo per lo storico dell’arte arrivato alle 3 di notte all’hotel Ilaria e partito questa mattina intorno alle 10,30 per un tour delle bellezze della città, fra colloquio con la candidata sindaco e selfie con i candidati consiglieri, prima dell’appuntamento in piazza Cittadella, sotto la statua di Puccini, per presentare i candidati della lista Rinascimento Sia.
Nella sua giornata lucchese visita il Boccherini, sale sulla torre delle Ore, chiede che gli venga aperta la chiesa di Sant’Alessandro, poi ancora la visita alla scuola Carlo Del Prete per la collezione Salotti. Si ferma solo nel salotto della Domus Romana di Giuseppe Bulleri per due chiacchiere amichevoli con candidati e curiosi, oltre che con il proprietario e la moglie, l’architetto Simona Velardi, candidata anch’essa per la lista civica.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter