Menu
RSS

Sicca (FI): "Degrado nella zona del cimitero di Nave"

siccaDegrado delle periferie, interviene Forza Italia. A parlare è Giovanni Sicca. "Mi è stato segnalato da molti cittadini residenti nella zona di Nave – dice – che le condizioni del cimitero paesano sono pessime e sta sempre più cadendo in rovina. In un primo momento durante le elezioni, al momento della collocazione dei tabelloni per i manifesti elettorali dei vari candidati, l'amministrazione uscente ha provveduto a ridipingere tutta la parte esterna del cimitero, deturpata da molto tempo da scritte indecorose sui muri, ma finite le votazioni e tolti i tabelloni, sembra che nessuno sia più interessato al mantenimento di quest'area".

Leggi tutto...

Politica, autunno caldo per il Pd e la maggioranza

IMG 0772E’ passato Ferragosto, gli ultimi scampoli di vacanze si stanno per spendere, salvo che per i ritardatari ma intanto una nuova stagione politica sta per cominciare. E gli appuntamenti non mancano, fin da subito, per infiammare il dibattito e riaccendere le polemiche sopite dall’estate dopo una campagna elettorale dai toni alti e finita con un testa a testa che ha premiato Alessandro Tambellini per una manciata di voti.

Leggi tutto...

Consiglio provinciale, Del Dotto rinuncia alla surroga

deldottoIl sindaco Alessandro Del Dotto ha comunicato al presidente della Provincia Luca Menesini, la rinuncia all’ingresso nel consiglio provinciale a seguito delle dimissioni del vicepresidente Umberto Buratti. La decisione, anticipata in un colloquio informale, era già stata presa a seguito dell’esito dell’elezione indiretta provinciale del 15 settembre 2015, volontà ribadita anche tramite gli organi di stampa: “Senza condizioni o poltrone riparatorie, ho deciso di non entrare, in alcun modo, a far parte del consiglio provinciale. Sono convinto che Camaiore possa dare un significativo contributo al cambiamento di questo paese e della nostra terra partendo dalle esperienze cui già appartiene; sul piano locale, chi mi conosce sa bene che è da sempre mia prioritaria volontà occuparmi dei bisogni della gente di Camaiore e, sul piano versiliese, essere a fianco di chi, con me, crede profondamente che solo in una dimensione sovracomunale, come quella dell'Unione dei Comuni, vi sia una prospettiva di incisività e forza nel proporre e attuare importanti progetti di cambiamento e miglioramento della vita quotidiana di questa bellissima terra, che tanto ha bisogno di infrastrutture e servizi pubblici".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter