Menu
RSS

'Industria 4.0': al via prestiti e microcredito

industria tessileSi concretizza l'azione della Regione per costruire una Toscana 4.0. Sono stati pubblicati e, a partire dal 10 luglio, si può fare domanda, i due bandi per aiuti agli investimenti delle micro, piccole e medie imprese, compresi i liberi prfessionisti. I due bandi, in particolare, prevedono aiuti agli investimenti sotto forma di fondo rotativo (22 milioni) rivolto alle micro, piccole e medie imprese e di microcredito (10 milioni). Si tratta di finanziamenti a tasso zero, ovvero di prestiti o piccoli prestiti, da restituire alla Regione in 7 anni. Le imprese (oltre ai liberi professionisti) devono essere costituite da almeno 2 anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all'agevolazione e devono effettuare investimenti in beni materiali ed immateriali in Toscana. Prestito e microcredito sono concessi rispettivamente in una percentuale che varia dal 50 per cento al 70 per cento e dal 55 per cento al 70 per cento  del costo totale ammissibile in funzione della tipologia di investimento. Maggiore copertura di finanziamento, maggiori punteggi in sede di formazione della graduatoria o priorità nel caso di microcredito, verranno riconosciuti ai progetti che prevedono investimenti in tecnologie digitali Industria 4.0, in coerenza con la strategia nazionale: sono cumulabili i benefici previsti dalla legge di stabilità 2017, quindi all'iperammortamento si potrà sommare il contributo a tasso zero dei bandi accelerando i processi di modernizzazione e di passaggio ad una economia digitale. Previste ulteriori premialità (aree interne, aree di crisi, incremento occupazionale).

Leggi tutto...

Ricerca e sviluppo, bandi a fondo perduto dalla Regione

eurosCome già anticipato da Idea Service nelle settimane scorse, la Regione Toscana il 5 luglio aprirà lo sportello per la presentazione delle domande su cinque nuovi bandi destinati alle micro, piccole e medie imprese toscane (compresi i liberi professionisti) con una dotazione complessiva di 51 milioni di euro. Obiettivo: spingere il sistema produttivo regionale ad innovare e a modernizzarsi per continuare ad essere competitivo e indirizzarsi verso la strategia nazionale e regionale di Industria 4.0, prevedendo a tale scopo criteri di premialità e priorità.

Leggi tutto...

Microcredito, Bindocci (M5S): "Creeremo un ufficio interno al Comune"

18768513 344071009341248 5738424459519129903 o"Abbiamo espressamente previsto nel nostro programma la costituzione di un ufficio interno al Comune per fornire assistenza e consulenza per il microcredito. Crediamo che i cittadini debbano avere gli elementi per capire quali vantaggi potranno trarre dal microcredito". A dirlo è il candidato sindaco M5S Massimiliano Bindocci nel presentare l'incontro che su questo tema si terrà domani (31 maggio) alle 18 sotto la loggia di Palazzo Pretorio in piazza S. Michele, con la presenza di esponenti della giunta di Livorno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter