Menu
RSS

Ortopedia Michelotti, 100 anni di storia al servizio di infortuni e disabilità

100 anni 2Cento anni di vita e una storia tutta da raccontare. E’ quella dell’ortopedia Michelotti che, in un secolo di vita, ha saputo rimanere sempre al passo con i tempi e rinnovarsi per rispondere alle esigenze della clientela. Una realtà, quella dell’ortopedia Michelotti, che la famiglia guida da cinque generazioni e che continua a crescere. A fine febbraio, infatti, apre il nuovo negozio di Follonica. E presto la storia dell’azienda sarà anche esposta in un allestimento da non perdere nella chiesa di San Francesco. Il miglior tributo possibile per una realtà tra le più significative e all’avanguardia del comparto.

Leggi tutto...

Credito d'imposta alle imprese che investono in ricerca e sviluppo: ecco come funziona

lavoroindustriaCredito d'imposta alle imprese che investono in ricerca e sviluppo. Il fisco riconosce un'importante agevolazione alle aziende che decidono di fare innovazione. A spiegare i dettagli è Idea Service Srl, l'azienda della Santissima Annunziata specializzata nel sostegno alle piccole e medie imprese.
Beneficiari del credito d’imposta 2017 per attività di ricerca e sviluppo sono tutte le imprese, senza limiti di fatturato e indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano e dal regime contabile. Con la legge di bilancio 2017 sono stati ammessi tra i beneficiari del credito d’imposta ricerca e sviluppo anche le attività di ricerca e sviluppo svolte da soggetti non residenti o stabili organizzazioni nel territorio dello stato di soggetti non residenti che eseguono le attività di ricerca e sviluppo nel caso di contratti stipulati con imprese residenti o localizzate in altri stati membri dell’Unione europea, negli stati aderenti all’accordo sullo spazio economico europeo ovvero in stati inclusi nella lista di cui al decreto del ministro delle finanze 4 settembre 1996, pubblicato nella gazzetta ufficiale numero 220 del 19 settembre 1996, come da ultimo modificata dal decreto 9 agosto 2016, pubblicato nella gazzetta ufficiale numero 195 del 22 agosto 2016.

Leggi tutto...

Rally Il Ciocco, tante novità per l'edizione numero 40

  • Pubblicato in Sport

conferenza2Il rally del Ciocco taglia il traguardo delle 40 edizioni e supera la quota dei 100 equipaggi partecipanti: l’evento (che si svolgerà tra il 16 ed il 19 marzo) è stato presentato oggi (11 marzo) a Palazzo Ducale. A fare gli onori di casa è intervenuto Valerio Barsella (di Organization sport events), affiancato dagli amministratori dei Comuni toccati dalla manifestazione. Così ecco Umberto Buratti (nella doppia veste di vicepresidente della Provincia di Lucca e di sindaco di Forte dei Marmi), il primo cittadino di Lucca Alessandro Tambellini, quello di Barga Mario Bonini, Mario Puppa per Careggine ed il vicesindaco di viareggio Valter Alberici. Con loro anche Luca Gelli, presidente Aci club Lucca. Il rally partirà da Forte dei Marmi ed arriverà a Castelnuovo (tappa conclusiva).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter