Menu
RSS

Continuità assistenziale, presentate 13 domande per i progetti Past

ospedaleversiliaPer il progetto Past sono state 13 le domande pervenute alla Società della Salute da parte di soggetti previsti dal bando per erogare prestazioni relative al potenziamento dei servizi di continuità assistenziale tra ospedale e territorio. Hanno cioè aderito all'occasione posta in essere al progetto Past tutte e tre le tipologie di soggetti previsti dal bando: soggetti economici accreditati che erogano prestazioni sociali e socio sanitarie, professionisti sanitari infermieri e fisioterapisti in possesso di abilitazione professionale, soggetti gestori di Rsa, per ricoveri temporanei nella fase di predisposizione nell'accoglienza a domicilio dell'assistito. A giorni le relative candidature saranno formalizzate in un relativo elenco a disposizione dei pazienti in dimissione dall'ospedale.

Leggi tutto...

Muore per un malore durante una battuta di caccia

  • Pubblicato in Cronaca

recupeosalmaUn malore fatale durante una battuta di caccia al cinghiale. E' successo nella mattinata di oggi, intorno alle 11,30 nel territorio del Comune di Stazzema. L'uomo, Franco Gabrielli di 76 anni, residente a Montignoso, ha accusato un malore e si è accasciato. Immediata la chiamata dei soccorsi da parte dei compagni di battuta ma per l'uomo, per il quale era anche stato allertato l'elicottero Pegaso, non c'è stato nulla da fare. Per recuperare la salma è stato impegnato il personale della Stazione di Querceta del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano. I soccorritori hanno raggiunto la salma e, tramite manovre tecniche di recupero su terreno impervio, hanno imbarellato l’uomo e lo hanno portato in una zona raggiungibile dai mezzi sanitari- Ad attenderla l'ambulanza di Pontestazzemese. Sul posto anche i carabinieri che hanno potuto immediatamente confermare come la morte sia stata determinata da cause naturali. Il cadavere del 76enne versiliese è stato poi trasportato all'obitorio dell'ospedale Versilia.

Leggi tutto...

Polizia amministrativa, corso aggiornamento con procuratore

suchanGiovedì (16 novembre) nella sala Piera Sesti dell’ospedale San Luca di Lucca si svolgerà un importante corso di aggiornamento sul tema La polizia amministrativa, i suoi atti e gli aspetti sanzionatori rivolto in particolare agli operatori del dipartimento di prevenzione ed a quelli del dipartimento delle professioni tecnico sanitarie addetti ai controlli di sicurezza alimentare. Tra i docenti ci saranno importanti esperti della materia, a cominciare dal procuratore capo della Procura di Lucca Pietro Suchan, il cui intervento sarà incentrato sulle problematiche legate ai reati alimentari e sul raccordo fra le varie procure in questo specifico ambito.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter